QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La stagione 2 di “Holiday Home for Life” arriverà quest’estate | Televisione

TelevisioneTi piacciono i programmi di rinnovamento? Quindi sei fortunato, perché la seconda stagione di “Holiday home for life” è già in TV quest’estate. Julie van den Steen (29), che presenta il programma, lo ha annunciato su Instagram.

“Dall’11 luglio”, appare su Instagram Stories of Julie Van den Steen. Tra circa due settimane, vedremo come cinque duetti stanno rinnovando ancora una volta uno chalet a Derby con le proprie mani. Proprio come l’anno scorso, anche i vincitori della Stagione 2 possono andare in vacanza nella loro casa vacanze rinnovata per gli anni a venire.

volti nuovi

I cinque duo che affronteranno la sfida in questa stagione sono Junior (22) e Laura (26) di Capel-Op-Dean-Boss, Dylan (28) di Gutim & Glenn (33) di Odenard, Mats (20) e Lubke (22) di Gand. Maryam (33), Asma (30) di Jink, Ank (25) e Sophie (23) di Arshut. Proprio come l’anno scorso, anche i candidati dovranno competere l’uno contro l’altro in diverse missioni. Chi vince ha la possibilità di vincere alcuni vantaggi. I perdenti dovranno quindi sopportarne le conseguenze. Anche le missioni coinvolte saranno leggermente diverse da quelle della Stagione 1.

(Leggi di più sotto l’immagine.)

© Instagram: julievandensteen

Inoltre, ci sono una serie di novità riguardanti la giuria di questa stagione. Dina Tarsago riappare come nella prima stagione. Anche se la conduttrice “Made at home” arriva solo in finale. Anche Mark Cookie è tornato con una vendetta. Oltre a Dina Tersago e Marc Coucke, c’è ancora spazio per alcuni nuovi arrivati. Ad esempio, nella serie compaiono il responsabile del sito Johny di House made e l’interior designer Anne-Catherine Gerets. Alla fine, possono dichiarare vincitore un duo.

Leggi anche:

Cath Luten in Siberia per Emma Messman

Ospiti inaspettati Frank e Simoneke nella finale della Campus Cup

Sami Mahdi e Ben Waits vagano nel fango alla “Spartacus Run”: “Pensavo:” Se scivoli adesso, non funzionerà”(+)

READ  "The Gang of Jan de Lichte": "Ho colpito tutti i componenti del mostro, ma ahimè" | Guardare la guida