QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le foto emozionanti mostrano come 31 bambini ucraini rapiti sono stati riuniti alle loro famiglie: “Il salvataggio più duro”

Le foto emozionanti mostrano come 31 bambini ucraini rapiti sono stati riuniti alle loro famiglie: “Il salvataggio più duro”

Trentuno bambini ucraini hanno pianto tra le braccia dei loro parenti quando sono arrivati ​​a Kiev sabato dopo una permanenza forzata nei campi russi. E il trasferimento di giovani da parte delle forze russe in Russia o nelle zone occupate dai russi per sfuggire alla guerra. Una volta giunti al “campo vacanze”, però, viene detto loro che non torneranno e che gli verrà dato un tutore russo.

organizzazione non governativa SalvaUcraina Tuttavia, hanno fatto del loro meglio per riunire i bambini alle loro famiglie e hanno completato con successo la quinta e più difficile operazione di salvataggio sabato, dopo che venerdì i bambini sono tornati a casa in autobus. Le immagini dell’emozionante incontro sono state pubblicate sui social media.

D’altra parte, la Corte penale internazionale dell’Aia ha emesso un mandato di arresto per il presidente russo Vladimir Putin con l’accusa di deportazione illegale di bambini ucraini.()

Questo contiene contenuti incorporati da una rete di social media che vuole scrivere o leggere cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Leggi anche. Perché l’annuncio del mandato d’arresto per Putin è ancora notevole

READ  Il presentatore della BBC muore di coaguli di sangue dopo la vaccinazione