QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le lettere estratte in Spagna sembrano essere state tutte spedite dalla stessa città spagnola All’estero

All’esteroLe lettere bomba inviate nei giorni scorsi alle ambasciate ucraina e americana in Spagna, tra le altre, sembrano provenire dalla città spagnola di Valladolid. Le lettere sono state inserite in normali cassette postali senza telecamere di sicurezza. Quindi le autorità non avevano ancora individuato alcun sospetto/i, secondo quanto riportato dai media spagnoli.

La catena di bombe postali sembra essere correlata alla guerra in Ucraina. Una lettera bomba è stata scoperta e disinnescata giovedì presso l’ambasciata degli Stati Uniti. Poco prima era stato annunciato che era stata inviata una lettera “infiammabile”. Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez. Inoltre, questa lettera, che ha preso fuoco all’apertura, è stata consegnata al Ministero della Difesa. Una lettera bomba è arrivata anche a una base aerea a est di Madrid.

Il giorno prima era stata consegnata una lettera bomba a una fabbrica di armi a Saragozza. Anche un dipendente dell’ambasciata ucraina a Madrid è rimasto lievemente ferito mentre inviava una mail all’ambasciatore La busta è esplosa all’apertura.

Fatta eccezione per le lettere gravi anche in Spagna Pacchetti contenenti “contenuto di sangue dell’occhio animale” Inviato alle ambasciate e ai consolati ucraini altrove in Europa. Le ambasciate ucraine in Ungheria, Polonia, Croazia e Italia, tra le altre, hanno ricevuto tale pacchetto, così come i consolati cechi a Napoli, Cracovia e Brno.



READ  Sono trapelati i nuovi commenti di Berlusconi sull'amicizia con Putin