QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’icona delle freccette Michael Van Gerwin si rifiuta di stringere la mano dopo la vittoria schiacciante sul rivale “Ha fino all’osso”

Michael Van Gerwin ha raggiunto gli 1/8 di finale del campionato olandese di freccette. L’olandese ha vinto 6-2 sul connazionale Geely Claassen, che ha una storia con ‘Mighty Mike’.

Vincent van Gensten

Guarda anche tu. Non ci siamo abituati: Dimitri van de Berg sbaglia quattro freccette di fila e perde ai campionati olandesi di freccette.

Alla fine del 2012, Klassen è stato condannato a sedici ore di servizio civile per aver inviato foto di nudo di una ragazza minorenne, e ha dovuto anche pagare un risarcimento di 400 euro. La fidanzata di 28 anni ha accettato quella punizione e si è anche scusata in una dichiarazione. La ragazza in questione risulta essere la sorella minore di Daphne, la moglie di Van Gerwin.

“È un problema di molto tempo, ma non migliorerà mai”, ha detto Van Gerwin prima della partita della Coppa del Mondo 2018. “Ha pagato per questo e tutto si è sistemato. Ma è molto difficile da dire. Eravamo migliori amici ed eravamo molto vicini l’uno all’altro. Ora abbiamo un passato che significa che non lo amo fino all’osso”.

Sabato i due si sono affrontati di nuovo e Klassen ha subito segnato per finire la partita con 170. Van Gerwin è stato eccezionale allora e, con una media di quasi 105 punti, alla fine ha facilitato il gioco con un punteggio di 6-2. Ma guardare Klaasen, per non parlare di stringere la mano, era impossibile con Mighty Mike. Ha poi scortato sua figlia sul podio mentre Klassen è sceso a Zwolle.

Ecco il contenuto elencato da una rete di social media che vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

Ecco il contenuto elencato da una rete di social media che vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

READ  Tutti quelli che sono coinvolti in Cl lo sanno: il Club Brugge finirà nel "Gruppo della Morte"? | Champions League