QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L'Italia sarà sorpresa di non avere Teun Koopmeiners nella squadra olandese

L'Italia sarà sorpresa di non avere Teun Koopmeiners nella squadra olandese

Willem van Hanekem di tanto in tanto favorisce i giocatori che si dibattono tra la stampa. Xavi Simons per un po' non ha voluto parlare con la stampa olandese, anche se domenica sera ha smentito. NOe sabato Il portiere del NEC Jasper Cillessen tira il suo tiro Ape ESPNOspite Milan van Dongen dopo il rigore per interruzione. Un altro giocatore della nazionale olandese, Dean Koopmeiners, sembra più introverso.

“In Olanda abbiamo reso Xavi Simons un gigante la scorsa stagione”, dice Van Haneghem nel suo articolo. Dogplot generale. “Ora che non lo mostra in arancione, siamo quasi arrabbiati con lui in questo paese. Simmons è un buon giocatore e lo vedono tutti. Posso capire perché non vuole parlare con la stampa olandese adesso, o a almeno questo è quello che leggo ovunque.

Per saperne di più: Hartmann ha subito un grave infortunio e ha saltato gli Europei con la squadra olandese

“Non bisogna esagerare, ma a volte è una buona cosa mostrare i denti come giocatore”, insiste van Haenechem. “Come dice Cillessen, pensava che fosse strano essere deriso in un podcast, ma ora ha effettivamente parato un rigore e ora sta ridendo ad alta voce per una volta? Per me va bene.”

Ma deve essere anche nel carattere esprimerlo. “Quando Mats Wiefer dà una palla brutta, non lo nasconde a nessuno. E Teun Koopmeiners è diventato davvero un grande nome in Italia. Ho visto Nanboli lo scorso fine settimana contro l'Atlanta. Credetemi, se i Coopmainers non andranno agli Europei, la gente in Italia penserà che siamo completamente pazzi o che abbiamo una selezione che può assolutamente distruggere chiunque.

READ  Esportazioni britanniche di zucchine e cavolfiori in Spagna, Italia e Scandinavia

Per saperne di più: Cillessen nella foto con la squadra olandese per gli Europei: 'Ha detto: 'Vai avanti così'

“Ma Koopmeiners è un ragazzo modesto. Dice che è arrivato allo Zeist e non è riuscito subito a convincere gli Orange. Guarda, mi piace quando i giocatori vogliono guardare in modo critico le proprie prestazioni. Ma non dovresti renderti più piccolo di lo sei”, insiste Van Haneghem.

Koopmeiners, 26 anni, ha 21 presenze con l'Olanda. Ha completato la maggior parte dei 12 pezzi nel 2022. Sebbene Ronald Koeman abbia convocato il centrocampista per ogni partita della nazionale, ha saltato cinque delle dodici nazionali a causa di un infortunio, è stato in panchina una volta e ha segnato in media solo la metà delle rimanenti sei nazionali.