QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

LIVE Tour de Romandie: Giornata instabile, arrivano i perforatori | Giro della Romania 2022

    1. Giulio JohannsenPino
    2. Tim NabermannM
    3. Antoine DebonesSWI
    4. Tommaso CampioneFR
    5. Valeria ThibaudSWI
    Gruppo dirigente

    1. Giulio JohannsenPino
    2. Tim NabermannM
    3. Antoine DebonesSWI
    4. Tommaso CampioneFR
    5. Valeria ThibaudSWI

    distacco

Ethan Hayter ha vinto ieri la testa del Tour de Romandie, la prima tappa in linea ha una pista ondulata nel negozio. Il coltello seghettato tra La Grande Beroche e Romont condannerà i motociclisti e coloro che hanno ancora abbastanza carburante nel serbatoio possono distinguersi con un finale difficile.

  1. L’una del pomeriggio 44,5 leader. Il quintetto non è diventato un sei: Carlos Garcia (Kern Pharma) soffia ancora nel Peloton. Lì i Grenadine controllano la tuta: Laurens De Plus e Brandon Rivera dettano il ritmo. & nbsp; †
  2. 13 h 36. Quindi Dylan Tunis è felice di tramandare il ruolo preferito di Ethan Hayter. Ieri il britannico è riuscito a raddrizzare la schiena dopo che una parziale sorgente è caduta in acqua. Non ha guidato una classica nel suo weekend di apertura. Ieri ha detto: “Ho davvero avuto delle delusioni in questa stagione, quindi mi sono preso una pausa dalla competizione per allenarmi duramente. È davvero fantastico essere tornato in questo modo”. & nbsp; †
  3. Sono le 1335. Sono ancora un po’ stanco dopo le classiche, ma il mio livello è ancora lì. Oggi non mi considero un favorito e attribuisco molte opportunità in particolare a Ethan Hayter. † Dylan Tynes (vittorioso in Bahrain).
  4. 13:25 Gli svizzeri sono i big. Impediscono a Carlos Garcia di tornare. Battat chase minaccia lo spagnolo. Nel gruppo, Laurens De Plus è il primo servitore del leader. Accumulo dopo 18 km: 3’27”.
  5. Ore 13 22. Ci si può aspettare che Valere Tybod salti. Lo svizzero è regionale dell’étape. & nbsp; Thiébaud ha ricevuto una chiamata dal Ct della nazionale Michael Albacini per aiutare il leader Matthias Flückiger, bravo a vincere la medaglia d’argento a Tokyo in MTB. & nbsp; †
  6. 13 ore 17. Dopo l’introduzione di ieri, le differenze ovviamente sono ancora lievi. Julius Johansson eredita per il momento la maglia del leader da Ethan Hayter. Il danese ha rinunciato a 23 secondi ieri. & nbsp; †
  7. 13:00 14. Devo ancora recuperare un po’ dopo la caduta di Liegi-Bastogne-Liegi, anche se fortunatamente i miei infortuni non sono gravi. Voglio crescere questa settimana. † Brandon McNulty (Emirati Arabi Uniti).
  8. 30″. 5 leader Julius Johansen (Intermarchy-Wantie-Jobert) Tim Napermann (DSM) Thomas Champion (Covidis) Antoine Debons (Svizzera) Valere Thibod (Svizzera) 1 Stalker Carlos Garcia (Kern Pharma). 13h 12.
  9. L’una del pomeriggio. Decimo, Intermarché-Wanty-Gobert, DSM e Cofidis mandano un uomo con gli eroi locali. Peloton sembra essere d’accordo. & nbsp; †
  10. 13 ore 07. Sei passeggeri si cercano reciprocamente compagnia. Vedremo sicuramente rappresentanti della nazionale svizzera. & nbsp; †
  11. 13:30 Mark Hershey all’inizio ha applaudito sonoramente. Lo svizzero è uno dei contendenti di oggi. Ieri Mauro Schmid è stato il miglior pilota di casa davanti. & nbsp; †
  12. 13:01 I 136 corridori ancora in gara hanno più o meno posto fine alla corsa di 7,6 km. Nei primi 40 chilometri non incontriamo quasi nessun dosso. & nbsp; †
  13. 12 ore 48. Finale tosta con tante angolazioni. È pancetta per la mia bocca, sì. † Michael Woods (Israel-Premier Tech) si è piazzato quarto qui nel 2019.
  14. Non Michael Storer. Omettiamo il numero di Michael Storer che è stato rivelato l’anno scorso alla Vuelta. Groupama-FDJ perde una delle sue roccaforti a causa dei sintomi influenzali. & nbsp; † 12 h 46.
  15. 12:00 44. Vicino al lago di Neuchâtel siamo pronti per il plotone di esecuzione. In Romandia, gli dei del tempo hanno osato abbandonare i cavalieri, ma oggi splende il sole. & nbsp; †
  16. 12 ore 44 la partita è iniziata
  17. 09:47. Un assaggio per dopo? David Gaudu era la molla elicoidale in servizio nel 2019.

    Anteprima per dopo? David Gaudu è stata la molla elicoidale in servizio nel 2019

  18. 09:45 Chi succederà a David Gaudo? Romont ha già ospitato il Tour de Romandie nel 2019. David Godot era allora il capocannoniere davanti a Rui Costa, Primus Roglic, Michael Woods e Felix Groschartner. †
READ  Jana Raman su 'Horror': 'Vorrei essere un ragazzo gatto' | gatti belgi