QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lo sciatore alpino Armand Marchant è tornato completamente dopo 7 operazioni: “Risultati migliori” | Sci alpino

Il pattinatore alpino Armand Marchant, 23 anni, spera di fare il suo debutto per il Belgio alle Olimpiadi invernali di Pechino all’inizio del 2022. All’inizio di quest’anno, il nostro connazionale ha fatto una bella figura finendo 10 ° alla Coppa del mondo di sci alpino in Italia.

Con una prestazione così forte ai Campionati del Mondo di Cortina d’Ampezzo e prima ancora, tra l’altro, del quinto posto alla Coppa del Mondo di Zagabria nel 2020, Marchant si sta sempre più posizionando tra i migliori pattinatori alpini del mondo.

“Ci sono voluti sangue, sudore e lacrime per arrivare dove sono”, ha detto Marchant durante il suo allenamento al BOIC nell’assolato Portogallo. “Nel 2017, ho subito un grave infortunio al ginocchio e ho dovuto eseguire 7 diversi interventi chirurgici al ginocchio”.

“Mi ci è voluto molto tempo e non è stato fino al terzo anno dopo l’infortunio che sono stato attento”.

Il mese scorso Marchant è andato di nuovo sotto i ferri, questa volta con il ginocchio destro: “Un pezzo di osso intasa un tendine, e questo provoca irritazione. Ho chiuso la stagione invernale con questo disagio. È stata dura in alcune gare. Ora è così. Un pezzo è stato rimosso. Dall’osso. “

Le Olimpiadi invernali sono un obiettivo e non ci vado solo per gareggiare.

Armand Marchant

In ogni caso, i suoi ottimi risultati nell’ultimo anno gli danno molto coraggio: “Sono molto orgoglioso di essere il miglior pattinatore belga, ma voglio ottenere di più. Per ottenere risultati migliori ai massimi livelli”.

“Ho lavorato per anni per arrivare a quel livello. Se tutto è al posto giusto, possono succedere cose molto belle. I miei risultati passati lo hanno dimostrato”.

Dopo aver saltato i precedenti Giochi invernali di Pyeongchang (2018), Marchant non vede l’ora di raggiungere il successo sportivo a Pechino (gennaio 2022). “Non è mia intenzione mostrare su Instagram che sono stato a Pechino. Allora preferirei dare il mio posto a un altro pattinatore”.

“Voglio essere davvero bravo fisicamente e ottenere un risultato simile a Zagabria o Cortina d’Ampezzo”. Marchant si concentrerà sulle gare di slalom a Pechino, ma metterà anche il mix sulla sua piattaforma.

Guarda l’intervista completa con Armand Marchant qui:

READ  LIVE: Levi's supera lo Standard contro il Racing Genk | Jupiler Pro League 2021/2022