QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Niente deve essere, solo essere”: questi i vantaggi di un mini-break in macchina |  Nina

“Niente deve essere, solo essere”: questi i vantaggi di un mini-break in macchina | Nina

Arrivi da qualche parte e ti concedi qualche minuto di silenzio in macchina? Il conduttore di notizie VRT Riad Bahri e molti altri fanno proprio questo. “È il momento perfetto per svilupparsi”, afferma la terapista comportamentale Sanna Haynes. Anche se devi sfruttare al massimo quei rari minuti. “Fa emergere le emozioni che ti dicono cosa stai veramente facendo.”

“Ho bisogno di più silenzio in questi giorni. A volte rimango consapevolmente in macchina per quindici minuti. Quando arrivo da qualche parte, o quando torno a casa. Solo in silenzio. Senza musica, senza radio, senza niente”, ha detto il presentatore di VRT. Riad Bahri nel programma “Het Huis”, e non è l’unico a farlo.

Sulle piattaforme di social media Instagram e TikTok gli utenti condividono sempre più i propri videoRottura dell’auto“Per destimolare per un po’. Le mamme, ad esempio, che esalano l’ultimo respiro nel parcheggio della scuola dei loro figli dopo una corsa mattutina infernale. O i giovani che si rilassano davanti alla porta di casa dopo un’intensa giornata di lavoro.

“A volte rimango consapevolmente nella mia macchina per quindici minuti. Quando arrivo da qualche parte, o quando torno a casa”, ha rivelato Riad Bahri ad Al-Bayt. ©VRT

Viviamo in una realtà in cui tutto deve essere fatto. “Ma come stai qui e ora?”

“Una pausa così piccola è il momento ideale per destimolare”, afferma la terapista comportamentale Sanna Hynes. “La tua macchina è perfetta per questo. Puoi controllare con calma te stesso, soprattutto nei giorni in cui ti senti stressato. Come stai qui e ora in questo posto? Niente dovrebbe essere lasciato da solo. Aiuta a lasciare che le cose scivolino via.”

È importante verificare con te stesso. “Siamo sempre lì”, dice Hignes. “Noi corriamo in continuazione perché viviamo in una realtà dove tutto va fatto. Dobbiamo fare il nostro lavoro, dobbiamo prendere i nostri tre figli e portarli in palestra, dobbiamo fare la lavanderia e il bagno A volte quella fretta ti allontana e ti fa perdere te stesso.

READ  Tom Dumoulin ha smesso di pedalare con effetto immediato: "Ho notato che semplicemente non funziona più"

Controllare te stesso è conflittuale. “Non prendere lo smartphone”

Per ottenere il massimo da quei rari minuti senza stimolazione, è meglio rimanere completamente in silenzio. “Quando guidi, in un certo senso sei acceso. Fai una pausa quando sei fermo, ad esempio dopo essere arrivato. Anche il tuo sistema nervoso risponde meglio al silenzio. Anche se questo è soggettivo, dice Hignes. Attraverso il i suoni degli uccelli o il mormorio del ruscello”.

“Non usare lo smartphone”, dice Hignes. “Controllare te stesso in silenzio non è sempre facile. Fa emergere cose come tristezza, ansia e frustrazione. È difficile ammetterlo, quindi inizi a scorrere. Ma quei sentimenti sono informazioni importanti su ciò che stai realmente facendo. Prenditi quei cinque minuti e metti giù lo smartphone.” “Dietro di te. Mi distrae.”

Facilmente meno frustrato e più concentrato. “Rendi la tua vacanza un’abitudine.”

Una pausa così piccola ha molti vantaggi. “Ti dà un momento per respirare con calma. Le tue spalle sono tese? Abbassale. Metti la mano sul cuore per calmare il respiro rapido. Noterai che dopo questa pausa avrai meno probabilità di sentirti frustrato e arrabbiato”, dice Hageness. Questa piccola pausa ti garantirà anche prestazioni migliori, più concentrato e più attento. Secondo uno studio condotto dalla rivista PLOS ONE, aiuta a prevenire il burnout.

Fai in modo che una macchina del genere rompa un’abitudine.

Sana Hagenes, terapista comportamentale

Anche se non è una soluzione miracolosa, sottolinea Hennes. “Una pausa non ti fa pesare tutto il giorno. Abbiamo bisogno di più pause come questa. Quanto vuoi e finché ne hai bisogno, infatti. Solo la realtà ci insegna che non c’è spazio per quello. Quindi fai un’auto come questa rompe le abitudini. Hai consegnato “I tuoi figli al cancello della scuola? Restare in macchina per qualche minuto nel parcheggio. O fare quella pausa quando arrivi al lavoro o a casa. Non sempre è necessario prendere minuti. Un minuto è molto utile.”

READ  Aspetto. La madre e la sorella piangono: il nuovo giocatore del Barcellona, ​​Goyo (17 anni), segna il gol della vittoria appena 23 secondi dopo l'ingresso | Prima Divisione

Leggi anche:

Tutti sperimentano piccoli traumi: così fai in modo che non definiscano la tua felicità. “Puoi allenare il tuo cervello” (+)

Stai passando una brutta giornata? Questo semplice trucco richiede 10 minuti e aiuta immediatamente

Quando diventi una regina del dramma e quali sono le reali conseguenze? “Il tuo desiderio di drammaticità crea in qualche modo dipendenza” (+)