QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Otto fiamminghi su dieci si sentono raramente o mai insicuri nel loro quartiere

Otto fiamminghi su dieci si sentono raramente o mai insicuri nel loro quartiere

Nella primavera del 2023, il 35% dei fiamminghi ha dichiarato di non essersi mai sentito insicuro nel quartiere o nella zona in cui vive, e il 44% si è sentito raramente insicuro. Ciò risulta evidente dai dati pubblicati venerdì dall’ufficio statistico delle Fiandre, basati su un sondaggio condotto su oltre 6.000 fiamminghi di età pari o superiore a 18 anni.

Il fatto che qualcuno eviti o meno determinati luoghi della propria residenza indica anche il suo senso di sicurezza. Nel 2023, il 47% ha dichiarato di non aver mai evitato determinati luoghi nel proprio comune o città, e il 31% lo ha fatto raramente. D’altro canto, il 22% evita qualche volta, spesso o sempre determinati luoghi.

Tra il 2021 e il 2022 è diminuita la percentuale di persone che raramente o mai si sentono insicure (dal 79 al 76%). Nel 2022 la percentuale di persone che evitano raramente o mai i luoghi è leggermente inferiore rispetto al 2021 (dal 79 al 75%). Tuttavia, nel 2023, i numeri sono tornati più o meno allo stesso livello del 2021.

Dati comparabili sui sentimenti di sicurezza e sui comportamenti di evitamento non sono disponibili per il periodo precedente al 2021.

READ  La società dietro ChatGPT vuole 100 miliardi di dollari in nuovi finanziamenti | Notizia