QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Palmeiras vince la Coppa Libertadores dopo che Andreas Pereira perde palla | calcio straniero

Il Palmeiras ha vinto per la seconda stagione consecutiva la Copa Libertadores, l’equivalente sudamericano della Champions League. In un’emozionante finale, il campione in carica ha battuto il Flamengo in una partita brasiliana. La decisione è arrivata solo nei tempi supplementari.

Il Flamengo era poco favorito, ma il campione in carica Palmeiras è passato in vantaggio dopo 6 minuti all’Estadio Centenario di Montevideo (Uro) quando Vega ha segnato.

Con il brasiliano-belga Andreas Pereira alla base, il Flamengo ha potuto rispondere solo dopo l’intervallo. Gabriel Barbosa, fallito all’Inter, è uscito dai tempi supplementari a 20 minuti dalla fine con un tiro azzeccato.

Nel primo tempo supplementare, Palmeiras è tornato in vantaggio dopo che Pereira ha fallito. Deverson ha colto l’occasione e ha infilato la palla oltre un disperato portiere del Flamengo Diego Alves: 2-1, risultato finale sul dischetto.

Il Palmeiras è il primo club dopo il Boca Juniors nel 2001 ad estendere il suo titolo in Copa Libertadores. All’inizio di quest’anno, il Palmeiras ha sconfitto il Santos nella finale del 2020, che è stata rinviata a causa di Corona.

Video: Veiga. 1-0

Video: equalizzatore di Gabriel Barbosa

Video: Deverson decide la partita dopo l’errore di Pereira

READ  Carrasco segna, ma l'Atletico debole si rovescia a punti | LaLiga Santander 2020/2021