QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Play-off: quali sono le possibilità che Italia e Portogallo si battano per un biglietto per la Coppa del Mondo? Turno di apertura della Coppa del Mondo

È un chiodo nella bara per i tifosi italiani e portoghesi, in particolare i campioni d’Europa 2021 e 2016.

Quattro anni fa l’Italia è stata condannata al salto di qualità: ha perso contro la Svezia e ha saltato il Mondiale per la prima volta dal 1958. Quell’umiliazione nazionale fu corretta con il titolo europeo. Ma ora una situazione simile minaccia.

Jorgenho ha sbagliato un rigore contro la Svizzera lo scorso fine settimana, portando il suo paese in pole. E nell’ultimo giorno ha perso anche l’Irlanda del Nord.

Gli spareggi sono giocati da 12 nazioni: le 2 vincitrici più alte del girone della Nations League, che hanno chiuso al secondo posto del Gruppo 10 e ai primi 2 posti. Con le semifinali e le finali sono state estratte 3 piste da 4 paesi, adatte a 3 biglietti per la Coppa del Mondo.

Le prime 6 seconde classificate saranno classificate nel sorteggio del 26 novembre e giocheranno più di 1 partita in casa nelle semifinali. Portogallo, Italia, Scozia e Russia hanno già i propri seggi.

Portogallo e Italia hanno il 20% di possibilità di finire sulla stessa pista, quindi dovranno decidere tra loro in finale chi andrà al Mondiale. La squadra di casa ha pareggiato in finale.

Svezia, Galles, Repubblica Ceca e Polonia non aspettano ancora le finali di stasera nelle divisioni D, E e G per conoscere il loro destino. La Macedonia del Nord e l’Austria non sono certo piantate e stanno giocando.

Le semifinali si giocheranno il 24 e 25 marzo e le finali il 28 e 29 marzo. Conosciamo 13 partecipanti alla Coppa del Mondo europea (10 squadre vincitrici + 3 saltatori).