QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Possiamo contare sull’arrivo di Mads Pedersen al Giro d’Italia 2023

Martedì 13 dicembre 2022 alle 15:06

Mads Pedersen ha già vinto tappe al Tour de France e alla Vuelta a España, ma deve ancora vincere il Giro. L’ex campione del mondo danese spera di cambiare le cose nel 2023. Pedersen sarà al via della prossima edizione del Giro d’Italia.

Il corridore della Trek-Cecafredo ha dato l’annuncio martedì tramite i canali social del suo team. “Ciao a tutti. Sono molto felice di dirvi che parteciperò al Giro la prossima stagione. Dopo una vittoria di tappa al Tour e diverse vittorie alla Vuelta, spero di poterne prendere una anche al Giro. Ci vediamo tutti in Italia!”

Pedersen non è pronto per debuttare sul circuito italiano. Lo specialista danese di classiche classiche Annex Sprinter era già al via del Giro d’Italia nel 2017 e nel 2018. Pedersen è sempre riuscito a raggiungere l’obiettivo finale, ma non la vittoria (personale).

Il 26enne pilota ha avuto una stagione eccezionale. Nel 2022 ha tagliato il traguardo ben nove volte. Ha vinto una tappa al Tour de France e tre volte all’ultima Vuelta a España.

Combinazione Giro-Giro
Pederson non è certo l’unico top player a confermare la sua partecipazione. Anche il campione del mondo in carica Remco Evenepol, il tour italiano del prossimo anno (6-28 maggio) presenta Geraint Thomas, Jack Haig, Damiano Caruso e João Almeida. Pedersen si presenterà alla partenza del Tour de France nel 2023 e sarà quindi coinvolto per la prima volta nella combinazione Giro-Tour.

READ  Pericolo per l'Italia del Presidente di Troia