QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Samsung porta la vita sostenibile al livello successivo al CES 2023 – Samsung Newsroom Belgio

Le nuove innovazioni offrono ai consumatori più modi per risparmiare energia e quindi sui costi e ridurre il loro impatto ambientale.

Samsung inaugura una nuova era di vita più sostenibile. Con servizi come SmartThings Energy che portano l’efficienza in casa, le persone possono risparmiare energia e denaro utilizzando gli elettrodomestici Samsung. Le nuove tecnologie Samsung, come un nuovo programma di lavaggio e un filtro che riduce significativamente le emissioni di microplastica dalle lavatrici, rendono più facile per i consumatori ridurre il proprio impatto ambientale.

“Le tecnologie che presenteremo al CES 2023 mettono la sostenibilità al centro dell’esperienza dell’utente”, ha affermato Muhyung Lee, vicepresidente esecutivo aziendale e capo del team di ricerca e sviluppo nel settore dei dispositivi digitali presso Samsung Electronics. “La nostra ambizione è diventare un marchio di elettronica di consumo ad alta efficienza energetica. I nostri ultimi prodotti e partnership aiuteranno più persone a vivere una vita più sostenibile”.

SmartThings aiuta a massimizzare il risparmio energetico
Con quasi 250 milioni di utenti e oltre 10,5 milioni di dispositivi domestici connessi, la piattaforma SmartThings di Samsung continua ad espandersi. Ciò consente a più utenti di ridurre la propria impronta di carbonio a casa.

Il software AI Power Mode di SmartThings Energy è potente e supporta più dispositivi e zone, consentendo un maggiore risparmio energetico. Samsung ha misurato il potenziale di risparmio dell’utilizzo della modalità di alimentazione AI su frigoriferi e condizionatori d’aria rispetto all’utilizzo senza di essa.

La prima certificazione nel campo degli Smart Home Energy Management Systems (SHEMS)

Grazie agli sforzi di Samsung per arricchire ed espandere SmartThings Energy, la US Environmental Protection Agency (EPA) ha assegnato la certificazione Samsung Smart Home Energy Management Systems (SHEMS). La certificazione viene assegnata a dispositivi e servizi domestici intelligenti che forniscono informazioni sul consumo energetico dei dispositivi connessi. Ciò stimola il risparmio energetico e di costi e facilita la riduzione del carico sulla rete elettrica.

READ  I giocatori di War Zone si trasformano in zombi

L’EPA ha inoltre assegnato 474 certificazioni ENERGY STAR® ai modelli base di elettrodomestici Samsung nel 2022, di cui 49 per la valutazione “Most Efficient”. Samsung è leader nel settore ENERGY STAR da più di un decennio e ha ricevuto il prestigioso ENERGY STAR Corporate Commitment Award.

Rendere le case Net Zero una realtà fornendo alle famiglie una migliore efficienza energetica

Con il progetto Smart City, Samsung svela la fase successiva della sua iniziativa Net Zero Home per offrire a più persone l’opportunità di essere indipendenti dal punto di vista energetico a casa. Il progetto Smart City, in collaborazione con Siemens, sta creando una comunità residenziale sostenibile a Sterling Ranch, in Colorado. Sono in costruzione 12.000 case per circa 30.000 residenti.

immagine della storia

SmartThings Energy è la principale piattaforma energetica della comunità, con dispositivi Samsung che forniscono ai residenti informazioni in tempo reale sul consumo di energia, acqua e gas naturale. In tutta la comunità, i pannelli solari e le batterie domestiche immagazzinano energia, mentre gli elettrodomestici ad alta efficienza energetica riducono il consumo energetico e controllano l’uso dell’acqua. Insieme alle soluzioni per smart city e sicurezza di Siemens e Resideo, le tecnologie Samsung renderanno più facile per i residenti di Sterling Ranch godere di uno stile di vita a somma zero.

La collaborazione tra Samsung e Resideo (società di soluzioni domotiche) va oltre il progetto smart city. Samsung sta inoltre collaborando con Resideo per integrare i suoi dispositivi con le soluzioni smart grid dell’azienda attraverso programmi di risparmio energetico in California e Texas. La partnership aiuta a rendere più comunità pronte per le reti intelligenti e migliora la risposta alla domanda per espandere ulteriormente i risparmi energetici di SmartThings. Con questo, Samsung sta gettando le basi per portare Net Zero nelle case e nelle comunità.

Lavorare le microplastiche faccia a faccia con la tecnologia “microfiber less”.

Mentre ridurre l’impatto degli elettrodomestici e delle abitazioni è essenziale, ci sono altri rischi ambientali che richiedono attenzione. Ecco perché Samsung e il marchio outdoor Patagonia collaborano da più di un anno per combattere il rilascio di microplastiche nel bucato e l’inquinamento degli oceani e di altre acque.

Il nuovo programma di lavaggio “Less Microfiber” di Samsung è il risultato di questa collaborazione. “Less Microfiber”, una svolta nella lotta contro le microplastiche, può ridurre le emissioni di microplastiche durante il ciclo di lavaggio. Il programma è già disponibile in Europa su modelli selezionati e sarà presto disponibile sulle lavatrici negli Stati Uniti e in Corea.

immagine della storia

Come il programma “Less Microfiber”, il nuovo filtro per lavatrice di Samsung e Patagonia può avere un impatto reale sulla salute degli ecosistemi acquatici. Questo filtro esterno riduce il rilascio di microplastiche durante il ciclo di lavaggio, evitando che finiscano nell’oceano. Il filtro sarà disponibile per lavatrici selezionate in Europa a partire dalla seconda metà del 2023.

Attraverso strette collaborazioni, innovazioni tecnologiche e l’impegno a diventare il marchio di elettronica di consumo più efficiente al mondo dal punto di vista energetico, Samsung mira a aprire la strada verso un futuro più sostenibile.