QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Shania Twain potrebbe non cantare mai più dopo un intervento chirurgico | Gente famosa

l’uomo! Mi sento come una donna! Mughniyeh si è ammalata dopo che una zecca l’ha morsa mentre cavalcava un cavallo nel 2003. L’intervento chirurgico alla gola aperta è stato uno dei tanti interventi chirurgici che ha subito come arma contro l’infezione batterica. Attualmente, Twain si sta preparando a pubblicare il suo nuovo album “Queen of Me”. Questo è il suo primo disco da The Intense Process, e quindi molto significativo nelle sue stesse parole. “Questo album significa molto per la mia decisione sulla chirurgia. Soprattutto il coraggio che ci è voluto per sopportarli, sapendo che dopo non sarei mai più stata in grado di cantare”, ha detto a People. “Ma la cosa più misteriosa è che non so se la procedura durerà per sempre”. Man mano che invecchia, le possibilità che le cose peggiorino di nuovo aumentano. “Se ciò accadrà, prenderò in considerazione di sottopormi nuovamente all’intervento”, ha detto. Se non sarà mai più in grado di cantare, Shania pensa che sarebbe una buona idea scrivere canzoni per altri artisti.

uno sguardo. L’incerto futuro (musicale) di Shania Twain

All’inizio di quest’anno ha parlato candidamente della malattia debilitante: “I sintomi di cui soffrivo – prima che conoscessi la diagnosi – erano molto spaventosi. Ho avuto le vertigini sul palco e ho perso l’equilibrio. Avevo paura di cadere dal palco. il operazione”.

uno sguardo. Shania Twain testimonia il coraggio nel suo documentario “Not Just a Girl”