QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tyrant Game: Miserable Army Builder

Benvenuto nel mondo di Despota. Questo eccentrico psicopatico ha una testa da schermo vecchio stile, uno un drago e l’altro una tenaglia ed è particolarmente sadico. Nel dungeon che ha creato appositamente per te, fai il suo gioco. Prima di affrontarlo, devi combattere un esercito di nemici dislocati su diversi piani in un grande seminterrato di grandi dimensioni. Non sarà facile per te e il tuo esercito sarà probabilmente spazzato via mentre tu non potrai fare altro che guardare.

Despot: Dystopian Army Builder è un gioco indie creato da Konfa Games e pubblicato da tinyBuild. In questo mix di strategia e dungeon crawler, devi creare un esercito di umani deboli, con i quali viaggi attraverso il mondo di gioco, che ovviamente ha una struttura simile a una roccia. Il mondo di gioco è composto da diverse stanze, dove c’è sempre una stanza con un boss finale. Una volta sconfitto l’ultimo boss, scendi di un piano. Dopo aver sconfitto il despota, puoi iniziare su King of the Hill. King of the Hill è un tipo di modalità PvP, in cui devi combattere contro altri gruppi di umani creduloni creati da altri giocatori.

le persone sono grasse

Sei responsabile della vita delle persone nel tuo esercito, conosciute anche come piccoli mortali. Inizia sempre con un gruppo di due o tre vittime. Man mano che avanzi nel dungeon, puoi espandere la raccolta con nuovi umani e puoi anche acquistare armi che possono usare. Tutte le armi rientrano in una categoria e più soldati hanno la stessa categoria di armi, più ricompense otterrai. Quindi è utile dire che il tuo esercito è composto solo da armi di due o tre classi. Ci sono anche aggiornamenti in vendita, ad esempio, che aumentano la quantità di salute che hanno le tue persone o aumentano la tua riserva di Mana. Durante tutto il gioco, puoi notare che c’è sempre ancora una piccola lotta: spendi crediti per gli aggiornamenti o preferisci pagare unità extra. Ogni unità ottiene un livello più alto man mano che il gioco procede e con troppe unità questo processo è molto lento. Quindi trovare il giusto equilibrio è la sfida più grande del gioco.

READ  AMD Ryzen 7 5800X3D fino a dieci gradi più fresco grazie a delid

Il mondo di gioco è composto da diversi livelli, che possono essere visti come un pavimento. Inizi dal primo piano sotterraneo e vai sempre più in profondità finché il tuo esercito è ai piedi del Despota. Ogni livello è composto da diverse stanze e quasi ogni stanza ha qualcosa da offrirti. Puoi ottenere cibo in molte stanze, perché le tue unità devono avere abbastanza cibo per andare in battaglia per te. Nelle altre stanze puoi acquistare nuovi mortali e un’arma abbinata.

sc7ore

In ogni nuovo livello, appare un dialogo tanto illogico quanto divertente. Ad esempio, ho fatto un dialogo in cui le persone incontravano degli zombi mentre giocavano su una vecchia console, mentre era collegato a una serie. Questo è chiaramente un riferimento al film Shaun of the Dead. Se scegli di chiedere se andrà al pub, la sua risposta sarà, secondo il film, se è Winchester. Questo dimostra anche immediatamente l’intero atteggiamento che il gioco adotta; Non prenderti troppo sul serio. Questo rende questo gioco leggero e facile da giocare. Nonostante quello che sembra dire il titolo, questo non è affatto un gioco con un messaggio profondo; Si tratta di divertirsi.

re della Collina

Il vantaggio di un gioco che non ha davvero una storia è che puoi vedere cosa succede quando sconfiggi l’ultimo boss. È chiaro fin dall’inizio che Despot è il boss definitivo, anche se il gioco diventa davvero divertente solo quando viene sconfitto. Quindi continua verso King of the Hill (KOTH). Questa è la parte PvP del gioco e sicuramente la parte più divertente. Ora vedrai quanto è potente il tuo esercito facendolo combattere contro altri giocatori che hanno sconfitto il Despota.

READ  speciale | GTA V rimasterizzato
sc7or9

Inizi ad affrontare un avversario casuale e se lo batti, affronterai qualcuno più in alto in classifica. Se perdi, vai sotto. E così continui a scorrere l’elenco degli avversari finché non è chiaro dove arriverai. Quando ho sconfitto Despot per la prima volta e sono arrivato 31° in KOTH, ho subito ricominciato, sperando di finire più in alto. Aumenta notevolmente la possibilità di riavviare il gioco.

conclusione

Non devi giocare a questo gioco per la storia intricata e la profondità seria. Non è eccessivamente complicato e complesso, il gioco non è da prendere alla leggera. Comunque il gioco è ben impostato. Nonostante il fatto che non devi fare quasi nulla, basta guardare il tuo esercito di umani creduloni farsi strada attraverso il dungeon, il gioco è decisamente eccitante e stimolante. Ho dovuto guardare regolarmente con un dolore lancinante mentre gli umani hanno combattuto coraggiosamente uno per uno fino all’amara fine. Tuttavia, non è un gioco impossibile e quando il Despota sarà sconfitto, ti verrà promesso il re della collina. Non mi sorprenderei se non fossi l’unico a iniziare subito a vedere se poteva andare meglio.