QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un medico ORL spiega la febbre da fieno – RTV Maple

Un medico ORL spiega la febbre da fieno – RTV Maple

Fatti e miti. Per molte persone, questo è uno dei periodi meno piacevoli dell’anno: l’inizio della stagione della febbre da fieno. Ma cos’è esattamente la febbre da fieno? Quali reclami puoi ottenere? E, soprattutto: Cosa puoi fare al riguardo? L’otorinolaringoiatra Rolf Postema spiega elencando i fatti e i miti più importanti.

La febbre da fieno è un’allergia: Fatto!
‘corretto. La febbre da fieno è un’allergia al polline (chiamato anche polline) di piante, erbe e alberi. Febbre da fieno “è la parola che usiamo per questa allergia, ma il nome medico è rinite allergica”.

La febbre da fieno arriva solo in primavera: Fabel!
Quando il periodo di fioritura è esattamente correlato al tempo. Ad esempio, un inverno caldo può portare a un inizio precoce del periodo della febbre da fieno. Le allergie al polline degli alberi possono causare lamentele anche a gennaio. Ora che sta diventando più caldo, stiamo notando che sempre più persone ricevono lamentele. La febbre da fieno raggiunge spesso il picco a maggio e giugno.

I disturbi della febbre da fieno sono affaticamento, letargia o disturbi della pelle: FATTO!
Questi possono effettivamente essere i reclami, ma non sono i reclami più comuni. I disturbi più comuni sono starnuti, naso chiuso o che cola, lacrimazione, prurito e mancanza di respiro.

Puoi prendere la febbre da fieno in età avanzata: Fatto!
L’allergia alla febbre da fieno può manifestarsi in età avanzata. Ma di solito lo prendi tra i dieci ei trent’anni. I medici non sanno esattamente come funziona. Molte persone si liberano da sole della febbre da fieno. Sfortunatamente, questo non vale per tutti.

Non esiste una cura per la febbre da fieno: un mito!
Esistono diversi trattamenti per controllare i sintomi della febbre da fieno, ad esempio l’uso di spray nasali, colliri, antistaminici (compresse per l’allergia) e immunoterapia. È importante determinare le migliori opzioni di trattamento in consultazione con il medico.

READ  Vaccinare i bambini: "Insegna a te stesso, Corona non è sempre innocente".

Febbre da fieno ereditaria: Fatto!
‘corretto. È più probabile che tu abbia la febbre da fieno se i tuoi parenti hanno la febbre da fieno. Questo vale anche per altri tipi di allergie come l’asma o l’eczema.

Ti viene meno la febbre da fieno da una buona pioggia: vero!
Le forti piogge provocano un forte calo dei pollini nell’aria. L’aria è già pulita. Di conseguenza, è meno probabile che il polline entri in contatto con le mucose degli occhi, del naso o della gola. Fare il bagno può anche aiutare a prevenire i reclami.

E sapevi che un mazzo di fiori carini può letteralmente far venire la febbre primaverile? Quindi, ad esempio, porta con te fiori che favoriscono la febbre da fieno quando visiti l’ospedale. Questi sono fiori come tulipani, rose, girasoli, ortensie o peonie.

Treant/Foto Shutterstock