QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Video: Il sostituto Saelemaekers mostra il suo valore al Milan con l’aiuto di Wasim | Serie A TIM 2021/2022

  1. 25′ – Jill – Francesco Forte
  1. 82′ – Gol – Theo Hernandez (2-0)
  2. 82′ – Vero. Antonio Vaca di Tanner Tessman
  3. 81′ – Brahim Diaz continua a Frank Casey
  4. 77′ – Jill – Mattia Caldara
  5. 75′ – Vero. La porta di Tyronne Ebuehi Pasquale Mazzocchi
  6. 74′ – Vero. Dennis Johnson di David Chiduzi Okerek
  7. 74′ – Segui Ante Rebek di Pietro Pellegri
  8. 68′ – Gol – Brahim Diaz (1-0)
  9. 60′ – Alessandro Florenzi continuato da Alexis Selimakers
  10. 59′ – Vero. Porta Fodé Ballo-Touré Theo Hernandez
  11. 59′ – Vero. Mateo Gabbia Bab Fikayo Tomori
  12. 53′ – Francesco Forte proseguito da Thomas Henry
  13. 53′ – Continua a Peretz come Domaine Krnigog

Proprio come la scorsa stagione, il Milan non ha mancato il suo primo esordio in Serie A. Mercoledì il Milan ha dovuto andare a fondo nell’eliminazione del dottorando Venezia: 2-0. Il sostituto Alexis Saelemaekers ha fornito un grande aiuto.

Il Milan non ha potuto separarsi dal Venezia prima dell’intervallo, ma grazie alle sostituzioni di Theo Hernandez e Alexis Sailemakers nel corso dell’ora, la dinamica del match è completamente cambiata.

Il francese ha esordito 1-0 per Brahim Diaz e poi ha completato un superbo passaggio di Saelemaekers con un gol di 2-0. Dopo un bell’uno-due con Kessié e una panna, il nostro connazionale Hernandez si è lanciato.

I Saelemaekers, impegnati anche nella preparazione dell’1-0, hanno ricevuto 7/10 di gara e lodi alla Gazzetta dello Sport.

“Come Theo Hernandez, ha cambiato il ritmo della partita ed è entrato in lotta. Dopo la sua sostituzione, il Milan ha creato più pericolo dalla fascia destra. È diventato sempre più un giocatore chiave per coach Pioli”.

Guarda il lavoro e l’aiuto di Saelemaekers:

Visualizza un report da Milano – Venezia

  1. Il secondo tempo, al 95′, la partita è finita
  2. Mike Minnian (Milan) guarda la palla e la spinge via. Secondo tempo, 94° minuto.
  3. Mattia Aramo (Venezia) attacca di sinistro… Secondo tempo, 94′.
  4. Alessio Romagnoli (Milan) fischia l’arbitro. Se ne andò a Thomas Henry (Venezia). Secondo tempo, 94° minuto.
  5. Il tentativo è stato parato da Mike Minyan (Milan), che non ha mollato la ribattuta. Secondo tempo, 93′ minuto.
  6. Thomas Henry (Venezia) attacca di destro… Secondo tempo, 93′.
  7. Sandro Tonali batte il calcio d’angolo per il Milan. La palla cade in mezzo davanti alla porta. Il secondo tempo, al 91′.
  8. Salvato da Niki Mäenpää (Venezia), che può respingere la palla in tuffo. Il secondo tempo, al 91′.
  9. Alexis Sailemakers (Milan) critica il suo giuramento… Secondo tempo, 91′ minuto.
  10. Alzabandiera dell’assistente arbitrale: David Chidozie Okereke (Venezia) è in fuorigioco. Secondo tempo, 89′.
  11. Pietro Pellegri (Milan) fischia l’arbitro. Se ne andò a Mattia Caldara (Venezia). Secondo tempo, 88° minuto.
  12. Frank Casey (AC Milan) fischia l’arbitro. Se ne andò a Christian Molinaro (Venezia). Secondo tempo, 86° minuto.
  13. Il Milan ottiene una punizione. Mattia Aramo (Venezia) ha estromesso Theo Hernandez. Secondo tempo, 86° minuto.
  14. Theo Hernandez può segnare per il Milan. L’aiuto arriva nel nome di Alexis Saelemaekers. Secondo tempo, 82° minuto.
  15. Il gol del secondo tempo, all’82’, di Theo Hernandez, giocatore del Milan. 2.0
  16. Domain Carnigog (Venezia) fischia l’arbitro. Se ne andò a Ismail bin Nasser (Milano). Secondo tempo, 82° minuto.
  17. Secondo tempo, minuto 82. Sostituzione a Venezia, dentro Taner Tessmann, Antonio Vaca
  18. Il secondo tempo, minuto 81. Sostituzione a Milano, ed entra Frank Casey, diretto da Ibrahim Diaz.
  19. Salvato da Niki Mäenpää (Venezia), che può respingere la palla in tuffo. Secondo tempo, 78′.
READ  Dancing Demi si qualifica per la finale e...