QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

AT Computing D’ora in poi Partner abilitato di Hashicorp

Specializzata in formazione e consulenza open source dal 1985, AT Computing può ora ufficialmente chiamarsi Enabled Partner di Hashicorp. Dopo aver completato con successo il processo di installazione, la startup open source statunitense ora quotata ha dato il via libera e ha consentito ad AT Computing di utilizzare il badge Hashicorp Partner ufficiale.

Con questa partnership, AT Computing sta compiendo il passo successivo nella sua missione di aiutare le aziende a realizzare cloud native e infrastrutture come le loro ambizioni di codice.

Marcel Cornigauer, Direttore Generale, AT Computing: “I nostri clienti, la comunità open source e la maggior parte dei professionisti del nostro team sono molto entusiasti dei prodotti Hashicorp. Attraverso questa partnership, ci aspettiamo di essere in grado di fornire ai clienti esistenti e nuovi una migliore conoscenza e consulenza nel campo degli strumenti Hashicorp.Tuttavia, questo non è che improvvisamente faremo la nostra attività in modo diverso.Sin dalla sua fondazione nel 1985, AT Computing è stata una consulenza e formazione oggettiva, indipendente dal fornitore in Linux e tecnologia open source.Quindi la decisione Il fattore per la nostra collaborazione con Hashicorp è che questa indipendenza rimane sulla stessa. Le conversazioni con altri importanti fornitori di open source sono fallite diverse volte in passato, ma Hashicorp ci incoraggia a essere critici e a rimanere tali. Quindi non abbiamo alcun obbligo in alcun modo per consigliare o “spingere” i prodotti Hashicorp.

Dennis Kruyt (Direttore Consulente, AT Computing) “In AT Computing, abbiamo investito molto negli ultimi anni per ampliare le nostre conoscenze nello spazio della tecnologia cloud. Con questa partnership, sottolineiamo la nostra ambizione di aiutare i nostri clienti con un (multi)cloud strategia che sia il più indipendente possibile dal fornitore e applicando le migliori pratiche e l’infrastruttura GitOps come codice. Quindi abbiamo grandi aspettative per la nostra collaborazione con Hashicorp. Il team di AT Computing ha una vasta esperienza con strumenti Hashicorp come Terraform, Nomad, Consul e Vault. Ora che abbiamo aggiunto un accesso diretto a Hashicorp, è stato creato un blocco di conoscenza con il quale possiamo gestire quasi tutte le infrastrutture come una sfida di codice”.

READ  Ecco come trovare le coordinate di un luogo in Google Maps