QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Brian Heinen può fare anche Former, ma non lo mettiamo sui social” | Jupiler Pro League

Una bella foto nelle foto che il Club Brugge ha postato dopo la prima partita contro l’Anderlecht: Ruud Ex, furioso nel primo tempo.

Coincidenza o no, i primi quindici minuti del secondo tempo sono stati il ​​periodo in cui il Club Brugge ha giocato meglio. L’allenatore del club, Philip Clement, lo ha chiesto alla conferenza stampa per la partita contro il Genk.

“Ma ci sono state anche cose molto diverse dette durante l’intervallo di invitarci l’un l’altro a mostrare più energia. Con più energia, non potremmo giocare meglio nel secondo tempo”.

Anche John van den Brum ha visto il video. L’allenatore di Genk ha riso: “Ho riso con questo video, questo è davvero olandese”. “Anche Brian Heinen può farlo, ma non lo mettiamo sui nostri social media”.

“Non sono sorpreso dalla reazione di Ex. Succede spesso in Olanda. Penso che come allenatore puoi lasciare la tua ‘pagina'” una volta a stagione. Quindi devi riflettere attentamente quando lo fai “.

Van den Brum doveva giocare la sua carta vincente? “Non l’ho fatto in questa stagione. Ma se contro il Club Brugge è necessario cambiare le cose e vincere la partita, allora lo farò”.

READ  Il direttore del Club Brugge Vincent Manert appare davanti a un giudice dopo una passeggiata notturna per 2,44 per miglio di sangue: "Mi sono preso la mia responsabilità" | Bruges