QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

corso breve.  Lefevere porta l’ex manager Lotto-Soudal – Rickaert ha subito una nuova operazione per restringere l’arteria femorale |  Ciclismo

corso breve. Lefevere porta l’ex manager Lotto-Soudal – Rickaert ha subito una nuova operazione per restringere l’arteria femorale | Ciclismo

Lefevere chiama l’ex allenatore della Lotto-Soudal

Valérie D’Haeze, che si è dimessa dalla carica di Direttore delle operazioni e della gestione presso Lotto-Soudal nel maggio di quest’anno, inizierà a lavorare presso … Soudal-Quick.Step nel 2023. Lo ha confermato il capo squadra Patrick Lefevre. “Valerie sta rafforzando il nostro dipartimento di logistica su base di lavoro autonomo, poiché la direttrice della logistica Julie Weribet è attualmente in congedo di maternità”. Lefevere nota che D’Haeze non finisce in un ambiente che le è completamente sconosciuto. “In passato, ho già lavorato a stretto contatto alla Lotto con il nostro attuale Chief Financial Officer Geert Coeman”. (Laurea triennale/BVDC)

Rikaart ha subito una nuova operazione per restringere l’arteria femorale

Jonas Rikaart ha dovuto fare i conti con una nuova battuta d’arresto. Il dottore ha dovuto sottoporsi a una nuova operazione su un’arteria femorale ristretta che lo tormentava da tanto tempo.

Rikaart è andato sotto i ferri per la prima volta a giugno. La riabilitazione è andata bene ea settembre il 28enne delle Fiandre occidentali ha potuto gareggiare di nuovo. Ma nelle ultime settimane è stato nuovamente infastidito, il che ha portato a un’ulteriore operazione. Sta affrontando di nuovo la riabilitazione.

“Mentalmente non ho avuto la migliore delle settimane, ma ora sono fiducioso che il problema sia decisamente alle nostre spalle”, ha detto Rikaart in reazione. “Il nuovo processo ha funzionato bene, ma ovviamente sta causando un ulteriore ritardo nella corsa alla prossima stagione. Non potrò riprendere ad allenarmi fino a metà gennaio. Spero di uscirne più forte”.

READ  Sospensione di Marc Overmars attuata in tutto il mondo: direttore tecnico (temporaneamente) in disparte ad Anversa?

Alpecin-Deceuninck ha già anticipato ieri l’indisponibilità di Rickaert portando a bordo Ramon Sinkeldam. Sinkeldam dovrebbe diventare importante nella preparazione di Jasper Philipsen per il nemico.

Jonas Rickart. © Florian Van Eino Notizie fotografiche

La Coppa del Mondo di Dublino si trasforma in una “festa del fango”

Mentre Van der Poel va avanti con l’allenamento della squadra, la stagione del ciclocross continua. Il prossimo fine settimana, il circo si recherà in Irlanda per il suo primo cross di Coppa del Mondo a Dublino. Le prime immagini promettono un pasticcio fangoso. Il sentiero erboso è già in discesa. “Non ci vorrebbe molta pioggia per trasformarlo in fanghiglia”, ha scritto sui social media. E il


Stybar riprende a Heusden-Zolder

Zdenek Stybar (36) tornerà il 27 dicembre nel Superprestige Cross di Heusden-Zolder e poi cavalcherà alcuni cross durante la sua stagione su strada. Anche Stybar è rimasto attivo sul campo per un po’ dopo la stagione su strada di quest’anno. Ad esempio, ha completato due gare minori di ciclocross in Slovacchia a metà ottobre, vincendone una, è stato lì ad Ardooie, la Coppa del Mondo a Tabor per la sua gente e ha concluso la Notte di Woerden in Olanda a fine ottobre .

Riprenderà la competizione con Superprestige a Heusden-Zolder il 27 dicembre. Il resto del suo programma non è ancora noto. Il ceco spera di guidare più gare durante il periodo natalizio. “Tornerò per circa sei partite”, ha detto nelle interviste. “Se andranno bene parteciperò anche al Mondiale. Ma non ho grandi ambizioni: la rotonda dipende dalla strada”.

Stybar saluterà il Team Quick-Step Alpha Vinyl all’inizio del prossimo anno, con cui è attivo dal 2011. Correrà con il Team BikeExchange-Jayco nel 2023. A Heusden-Zolder incontrerà un certo numero di corridori su strada in un spin-off con Wout van Aert e Mathieu van der Poel.

notizie fotografiche

© Notizie foto

Sinkeldam firma con Alpecin Dekonink

Alpecin-Deceuninck ha proposto un’altra aggiunta tardiva per la prossima stagione. L’olandese Ramon Sinkeldam, 33 anni, ha firmato un contratto biennale. Sinkeldam ha risolto il suo contratto con Groupama-FDJ, dove negli ultimi anni è stato un importante anello di congiunzione nel treno da corsa di Arnaud Démare. In Alpecin-Deceuninck avrebbe assunto un ruolo simile, ma principalmente al servizio di Jasper Philipsen o del nuovo arrivato Kaden Groves.


Ninove fino al 2025 arriva a Omloop Place

Omloop, il classico d’apertura fiammingo, arriverà a Ninove per i prossimi tre anni. Questo organizzatore ha annunciato oggi i Flanders Classics. Ninove è il luogo di arrivo dal 2018, dopo che per anni Omloop è finito a Gent. Quest’anno, Wout van Aert ha tagliato il traguardo per primo.

Wout van Aert è stato il primo a tagliare il traguardo a Ninove quest'anno.

Wout van Aert è stato il primo a tagliare il traguardo a Ninove quest’anno. © BELGA

Il Tour 2024 si conclude con una cronometro da Monaco a Nizza

La tappa finale del Tour de France 2024 sarà una cronometro tra Monaco e Nizza. Lo hanno annunciato il tour leader Christian Prudhomme e il Principe Alberto II di Monaco durante una presentazione ufficiale. Per la prima volta dal 1905, il tour non terminerà a Parigi.

Il motivo di questo quartiere meridionale risiede nell’organizzazione dei Giochi Olimpici di Parigi nell’estate del 2024. I Giochi inizieranno nella capitale francese, cinque giorni dopo la fine del tour. L’ultima volta che Monaco ha ospitato il Tour è stato nel 2009. Poi lo svizzero Fabian Cancellara ha vinto la cronometro di apertura nel principato e ha preso la sua prima maglia gialla. Nel 2024, il Tour arriverà a Monaco per la settima volta. La prima volta fu nel 1939.

Nel 2024, il Tour si concluderà anche con una cronometro per la prima volta dal 1989. Poi l’americano Greg LeMond ha superato il francese Laurent Fignon e ha vinto il Tour per otto secondi. Questo rimane il margine più stretto per il vincitore del Tour di oggi. La Grand Départ del Tour 2024 si trova a Firenze, in Italia.

Nel 2025, il Tour tornerà sicuramente al suo tradizionale finale sugli Champs-Elysées a Parigi. Festeggerà quindi il suo cinquantesimo anniversario come sede della tappa finale del Tour.

Fabian Cancellara ha vinto una cronometro a Monaco.

Fabian Cancellara ha vinto una cronometro a Monaco. © BELGA