QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Fai attenzione ai “messaggi vocali” che mettono virus sul tuo smartphone


Safeonweb, l’ente governativo che vigila sulla sicurezza informatica nel nostro Paese, avverte della diffusione del virus Flubot sugli smartphone. Il software viene distribuito tramite un messaggio di testo che appare per indicare che l’utente del telefono ha un nuovo messaggio di posta vocale. In effetti, dietro il collegamento nel messaggio c’è un virus digitale.

Il virus Flubot in realtà è finito su migliaia di smartphone belgi il mese scorso tramite un messaggio di testo che presumibilmente proveniva da bpost. È un virus pericoloso che fa molti danni e si diffonde rapidamente anche ai contatti telefonici della vittima.

Non scaricare l’app

Ora Safeonweb avverte con un SMS: “Nuova segreteria”, seguito da un link. Se fai clic sul collegamento, ti verrà chiesto di scaricare un’app. Safeonweb avverte che “non farlo in nessun caso”. Verrà quindi installato un virus sul tuo dispositivo in grado di accedere alle tue informazioni personali come password, dettagli della carta di credito e l’intero elenco dei contatti.

Chiunque riceva l’SMS può inviare uno screenshot a sospetto@safeonweb.be prima di eliminarlo. I collegamenti nel messaggio verranno quindi bloccati nell’impostazione.

READ  “I medici prescrivono antipsicotici pesanti per problemi di sonno” | L'interno