QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Giorgio Armani riceve il più alto riconoscimento d’Italia

Giorgio Armani ha ricevuto dalla sua nativa Italia il Cavaliere di Gran Croce adornato con l’On. È la più alta onorificenza civile italiana e rende omaggio a quasi 60 anni di vita nell’industria della moda Armani e alla sua posizione come uno dei marchi di lusso più riconoscibili al mondo.

La cerimonia di premiazione si è tenuta presso il Palazzo del Guerrero a Roma, una delle residenze del Presidente della Repubblica Sergio Muttarella. In una dichiarazione dopo la cerimonia, Armani ha dichiarato: “Questo onore ha un significato speciale per me.

Giorgio Armani ha fondato il suo marchio nel 1975 ed è noto per i suoi abiti lussuosi e l’approccio minimalista per abbellire le donne ricche. Da allora, lo stilista ha ampliato il suo impero includendo bellezza, hotel e ristoranti. Gli ombrelli di Giorgio Armani includono i marchi Armani Exchange, Emporio Armani e Armani Prive, quest’ultimo noto per il suo abbagliante look da red carpet hot couture.

Solo gli altri due stilisti italiani hanno vinto il Cavaliere di Gran Croce, Valentino Garvani nel 1986 e Musea Prada nel 2015. Oltre alla sua carriera di stilista, Armani è nota per il suo lavoro sociale nella lotta alla povertà infantile e nella raccolta di fondi per l’HIV. Ricerca sull’AIDS.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su FashionUnited.UK e successivamente tradotto in olandese da Ilona Fonteijn.

Immagine: via Armani Group

READ  Dopo la sconfitta dell'Italia: una lezione di umiltà - calcio internazionale