QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Gruppo di interesse: “La funzione di guida autonoma di Tesla non tiene conto dei bambini” – immagini e suoni – notizie

Il pilota automatico è terribilmente limitato da tutti i tipi di requisiti legali

Allora mi chiedo se questi requisiti legali siano sufficienti. Queste statistiche mostrano che dei sei incidenti mortali, cinque erano auto Tesla. Dei 392 incidenti registrati, c’erano di nuovo 273 auto Tesla, che ammontavano al 70 percento …

Poiché Tesla è in cima a questi numeri, i guidatori inesperti non sono più adatti. A meno che una Tesla non sia guidata da guidatori inesperti :).

https://www.drive.com.au/… as-crash-statistics-2022/

Il pilota automatico è il risultato di decine di migliaia di ore di duro lavoro.

Questo è irrilevante e non dice nulla sul prodotto che alla fine è stato sviluppato, purché si tratti di un’organizzazione commerciale con interessi molto diversi dagli utenti della strada.

Autopilot viene rilasciato sul mercato solo dopo test approfonditi in un ambiente privato e sicuro (sì, davvero).

Tesla non è ancora omologata per la guida autonoma. Tutte le responsabilità ei rischi sono a carico del conducente.

News: Regolatore della California: Tesla fuorvia i consumatori annunciando…

A proposito, questo è menzionato sul sito Web di Tesla:

Pilota automatico e piena capacità di guida autonoma

L’autopilota è un sistema avanzato di assistenza alla guida che migliora la sicurezza e il comfort al volante. Se utilizzato correttamente, l’autopilota riduce il carico di lavoro complessivo come pilota. Ogni nuova Tesla è dotata di otto telecamere esterne e di una potente elaborazione della visione per fornire un ulteriore livello di sicurezza. Tutti i veicoli progettati per il mercato nordamericano ora utilizzano una Tesla Vision basata su telecamera per offrire funzionalità di pilota automatico, anziché radar.

Il pilota automatico è di serie su ogni nuova Tesla. Per i proprietari che hanno preso in consegna le loro auto senza pilota automatico, sono disponibili più pacchetti per l’acquisto, a seconda di quando è stato prodotto il veicolo: pilota automatico, pilota automatico avanzato e piena capacità di guida autonoma.

Pilota automatico, pilota automatico migliorato e capacità di guida completamente autonoma progettati per l’uso con il guidatore completamente attento, che ha le mani sul volante ed è pronto a prendere il comando in un attimo. Sebbene queste funzioni siano progettate per diventare più capaci nel tempo, le funzioni attualmente abilitate non rendono il veicolo autonomo.

I veicoli non sono né a guida autonoma né a guida autonoma, nonostante pubblicizzati come tali.
Il conducente deve poter intervenire in ogni momento, anche come conducente alle prime armi.

READ  Due giapponesi sono morti dopo che Corona punge per un destino contaminato...

https://www.tesla.com/support/autopilot

Le funzioni di pilota automatico, guida autonoma avanzata e guida completamente autonoma attualmente abilitate richiedono la supervisione attiva del conducente e non rendono il veicolo autonomo. La completa autonomia dipenderà dal raggiungimento dell’affidabilità ben oltre i conducenti umani, come evidenziato da miliardi di miglia di esperienza, nonché dall’approvazione normativa, che potrebbe richiedere più tempo in alcune giurisdizioni. Con l’evolversi delle capacità del pilota automatico, del pilota automatico migliorato e della guida completamente autonoma di Tesla, il tuo veicolo verrà costantemente aggiornato con aggiornamenti software over-the-air.

A mio avviso il problema sta nel fatto che Tesla continua ad usare i termini guida autonoma e completamente autonoma, mentre secondo lo stesso paragrafo non è affatto così. Questo dà un’immagine sbagliata della realtà. Ecco perché non mi fido affatto del sistema. A mio parere, motivo sufficiente per continuare a rifiutare la guida completamente autonoma, come si può definire legalmente il termine, al contrario degli espedienti di marketing di Tesla.