QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il capo di Thales si scusa per i grossi problemi: “Questo non è il livello che vogliamo raggiungere” | Notizia

Il CEO di Thalys ha inviato un’e-mail ai clienti per porgere le sue sincere scuse per i recenti incidenti sui treni internazionali del vettore. “Questo non è sicuramente il livello di servizio che vogliamo offrire ai nostri clienti.”

In un messaggio del CEO Jacques Damas si legge: “Di recente diversi incidenti ci hanno portato in difficoltà”. “Pensiamo al caldo, a un incendio vicino alla ferrovia e a una collisione con un animale. Sebbene le ragioni di ciò sfuggano al nostro controllo, dobbiamo assicurarci che questi incidenti abbiano il minor impatto possibile su di te come viaggiatore”.

Negli ultimi mesi i viaggiatori hanno riscontrato incidenti Bloccato sui treni Thalys per diverse oreA volte senza aria condizionata. Ciò ha suscitato indignazione sui social media.

Non abbastanza forte

Secondo il CEO, l’organizzazione “non era abbastanza solida per gestire la gravità e l’accumulo di guasti”. Ecco perché le misure sono state prese subito: è così Il numero di viaggi giornalieri in treno è limitatoÈ stato messo in atto un piano di manutenzione completo per i treni e i passeggeri più colpiti hanno ricevuto un risarcimento maggiore. Inoltre, i team Thalys saranno rafforzati in stazione, sui treni, nel servizio clienti e nella centrale operativa.

Ogni anno milioni di passeggeri ci scelgono e si fidano di noi nei loro viaggi. Stai certo che tutti i team Thalys stanno facendo tutto il possibile per ripristinare e mantenere la tua fiducia”, ha affermato Damas. “Risolvere le sfide operative è una priorità assoluta”.

Il Presidente invita i clienti a trattare sempre i dipendenti con rispetto. “In modo che possano operare in modo più efficiente durante le situazioni turbolente e in modo che la tranquillità di tutti sia mantenuta nel miglior modo possibile”.

READ  Nuovo studio: “Le auto elettriche sono sempre migliori per l'ambiente, anche se sono cariche di elettricità sporca” | Ambiente

I servizi Thalys si normalizzano gradualmente: “Stiamo raddoppiando su alcuni treni”

TrainTramBus chiede un’evacuazione più rapida da Thalys: ‘equilibrio tra sicurezza e preoccupazione per i viaggiatori’

Due incidenti in una settimana con i treni Thalys. Non poteva venire in un momento peggiore (+)