QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I belgi annunciano una somma record di denaro nero

I belgi annunciano una somma record di denaro nero

Dal 2 gennaio non è più possibile organizzare la propria moneta nera. Nel periodo precedente a tale scadenza, molti belgi si sono affrettati a dichiarare il loro denaro nero. In totale, lo scorso anno sono stati presentati più di 1.000 fascicoli, per un valore totale di circa 900 milioni di euro. Si tratta di una cifra record.


Vuoi rimanere aggiornato su tutto ciò che accade nel mondo finanziario? Niels Silence, giornalista con la passione per la finanza, segue tutto da vicino. durante questo link Puoi iscriverti alla sua newsletter settimanale.


Perché questo è importante?

Alla fine del 2023 si concluderà il quarto round di conciliazione, in corso dal 2016. In questo modo i trasgressori fiscali potranno ancora dichiarare il loro denaro nero. D'ora in poi dovranno contattare la Procura generale o l'Ispettorato fiscale speciale.

Nelle news: L'anno scorso i belgi hanno dichiarato denaro nero per un valore di 894 milioni di euro. Questo riporta il tempo. Questo batterà il record di 451 milioni di euro nel 2021.

  • In totale, lo scorso anno sono state presentate più di 1.000 domande, 313 in più rispetto al 2022. L’importo totale è salito a quasi 900 milioni di euro, principalmente a causa di diverse grandi domande a dicembre.
    • Il reddito regolamentato è soggetto a un'imposta costituita dall'aliquota fiscale normale applicabile al momento in cui viene guadagnato, più una penalità di 25 punti percentuali. Il capitale proibito è soggetto a tassazione con un’aliquota del 40%.
  • Ben presto molti cittadini approfittarono dell'accordo fiscale per dichiarare il loro denaro nero. Tale termine è scaduto il 2 gennaio.
    • Dall’inizio del 2021, le tasse fiamminghe evase, come l’imposta di successione o l’imposta di registro, non sono più ammissibili al pagamento.
    • Da quest’anno le imposte federali, come quelle sui redditi da trasferimento o sul reddito professionale, non potranno più essere regolamentate.
READ  Il Pentagono è pronto per il futuro con l'intelligenza artificiale...

Ho notato: Buone notizie per il bilancio 2024.

  • Alcuni fascicoli di grandi dimensioni devono ancora essere elaborati, il che significa che fanno parte del bilancio 2024. Vincent Van Petegem (CD&V), ministro delle Finanze, prevede che le entrate derivanti dalla liquidazione delle imposte raggiungeranno quest'anno i 260 milioni di euro. Si tratta del doppio di quanto preventivato.