QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I Paesi Bassi potrebbero scendere al di sotto del valore del segnale dopo più di 270 giorni



I Paesi Bassi potrebbero scendere al di sotto del valore del segnale dopo più di 270 giorni


© Copyright ANP 2021
I Paesi Bassi potrebbero scendere al di sotto del valore del segnale dopo più di 270 giorni

L’Aia (ANP) – Il numero di nuovi casi di coronavirus sta diminuendo così rapidamente che i Paesi Bassi potrebbero scendere sotto una soglia significativa domenica o lunedì. Questo limite è il cosiddetto valore di segnale per il numero di test positivi. I Paesi Bassi rimarrebbero al di sotto di tale limite se meno di 1.222 persone risultassero positive in 24 ore, e sarebbe la prima volta dal 13 settembre, più di 270 giorni fa.

Il valore del segnale è stato impostato un anno fa in modo che i campanelli d’allarme nel governo suonino perché il numero di casi di coronavirus sta aumentando così rapidamente. Il massimo è di 7 feriti ogni 100.000 residenti. Se ci sono molte infezioni, può portare a molti ricoveri ospedalieri. Allora l’assistenza sanitaria sarà sovraccaricata e molte più persone moriranno. Per prevenire ciò e limitare la diffusione del coronavirus, il governo dovrà probabilmente adottare misure più severe. Ecco cosa è successo: a ottobre, il governo ha deciso una chiusura parziale e a metà dicembre è seguito un rigoroso blocco.

Il numero di test positivi è diminuito drasticamente dalla fine di aprile. Sabato il numero di nuovi casi è stato appena sopra il limite. In quel periodo, l’Istituto nazionale per la salute pubblica e l’ambiente (RIVM) ha ricevuto 1.265 segnalazioni di test positivi, equivalenti a 7,3 per 100.000 olandesi. Questo giorno era 272 di fila sopra il valore del segnale. Il sabato il numero dei test positivi è ancora un po’ alto, a causa dei risultati delle persone che si sono testate nei giorni precedenti. I numeri sono più bassi la domenica, il lunedì e il martedì.

READ  I celacanti possono vivere per quasi un secolo