QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

I ricercatori vedono un aumento di ansia e depressione di un quarto a causa della pandemia

Foto: CC0 da Pixabay

I disturbi psicologici come ansia e depressione sono aumentati di un quarto a livello globale nel primo anno della pandemia di coronavirus.

Lo calcolano i ricercatori della Libera Università di Amsterdam e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Il loro studio conferma ancora una volta che questo è particolarmente vero per i giovani. I ricercatori chiamano ciò che ora è noto sull’impatto della corona sulla salute mentale “solo la punta dell’iceberg”.

“Questo è un campanello d’allarme affinché tutti i paesi prestino maggiore attenzione alla salute mentale”, afferma la professoressa Marit Sebrandij, una delle ricercatrici coinvolte. Lo studio mostra non solo che i giovani stanno soffrendo di più per il disagio psicologico causato dalla pandemia, ma anche che le donne sono state colpite più degli uomini. Il rischio di disturbi mentali è aumentato anche per le persone con problemi di salute preesistenti, dal cancro all’asma o alle malattie cardiache.

A causa delle misure di Corona volte a rallentare il virus, sempre più persone stanno diventando socialmente isolate. La solitudine risultante ha causato “stress senza precedenti”, secondo i ricercatori.

Poiché sempre più persone hanno sviluppato disturbi psichiatrici, l’assistenza sanitaria è stata gravemente interrotta. Questo vale anche per la cura della salute mentale, ad esempio la cura delle dipendenze e la prevenzione del suicidio. Secondo i ricercatori, “sono emerse significative lacune nell’assistenza per i più bisognosi”.

Alla fine dello scorso anno, hanno osservato i ricercatori, la situazione era “in qualche modo migliorata”, ma che molte persone in tutto il mondo non erano ancora “in grado di ricevere le cure e il supporto di cui hanno bisogno per malattie mentali sia preesistenti che di recente sviluppo”.

READ  Già in India stanno emergendo migliaia di casi di funghi mortali ...