QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il principe Andrew vince la battaglia e può vedere un accordo tra Epstein e Virginia Joffrey | Proprietà

ProprietàIl principe britannico Andrew, 61 anni, potrebbe vedere l’accordo segreto che, secondo il suo avvocato, potrebbe liberarlo dalla causa intentata a New York. Secondo i media britannici, si tratta di un accordo del 2009 tra il suo amico Jeffrey Epstein e Virginia Geoffrey (38). All’epoca aveva citato in giudizio il controverso milionario e ora sta facendo causa anche ad Andrew.




Joffrey ha annunciato lo scorso agosto di aver intentato una causa contro il figlio della regina Elisabetta d’Inghilterra. Dice che Epstein le ha permesso di fare sesso con Prince quando era un adolescente minorenne, cosa che lui nega. L’abuso sarebbe avvenuto a casa di Epstein a New York, sulla sua isola privata nei Caraibi ea casa della sua cara amica Ghislaine Maxwell a Londra. Lo stesso Epstein aveva anche aggredito Joffrey.

Gli avvocati del 61enne Andrew hanno riposto le loro speranze nell’accordo raggiunto anni fa tra Epstein e Joffrey. Secondo la BBC, sospettano che la 38enne abbia rinunciato al suo diritto di citare in giudizio altre persone legate a Epstein. Non è chiaro cosa sia stato concordato esattamente, perché il documento semplicemente non può essere visualizzato.

“Non ha nulla a che fare con l’operazione”

L’avvocato di Joffrey ha detto che l’accordo segreto non era collegato al processo di Andrew. È pronto a rilasciare gli atti ea chiedere al giudice di approvarli. La corte ha ora approvato questo, il che significa che l’avvocato di Andrew avrà accesso alle informazioni.

Lo stesso Epstein non può più aprirsi su quello che è successo tra Andrew e Joffrey. È stato trovato morto nella sua cella nel 2019 dopo essere stato arrestato con l’accusa di abusi diffusi su ragazze minorenni. Le autorità ritengono che l’uomo d’affari si sia suicidato in cattività.

READ  La scorsa stagione La Casa De Papel può essere vista su Netflix a partire dal 3 settembre, ma non del tutto | tv

La regina Elisabetta paga le spese legali del principe Andrea

La donna accusa il principe Andrea di aggressione sessuale vuole che il vecchio accordo di Epstein venga rilasciato