QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

In Danimarca sono già state rilevate più di 260 infezioni da omicron…

Nel frattempo, in Danimarca sono stati identificati 261 casi della variante omikron. Lo riferisce l’Istituto statale di sanità pubblica danese. Il numero di contagi con il nuovo preoccupante tipo di coronavirus è in forte aumento.

Dei 261 casi identificati, 188 sono stati rilevati dai test PCR. Gli altri 73 casi sono stati identificati mediante sequenziamento, una tecnica speciale che consente un attento monitoraggio della distribuzione delle variabili di interesse.

La Danimarca ha rilevato per la prima volta la variante omikron il 28 novembre in due persone tornate dal Sudafrica in aereo. Sabato il contatore si è attestato a 48 contagi accertati, mentre domenica si erano registrati già 183 casi di contagio. Domenica Reuters.

Ad esempio, in un concerto nella città danese di Aalborg, che ha avuto luogo il 27 novembre, si diceva che dieci dei 1.500 partecipanti avessero la variante. Un’infezione è stata rilevata mediante sequenziamento e le altre nove mediante uno speciale test PCR che rileva le varianti del virus. Secondo i danesi, il test è affidabile per rilevare la variante omikron. Ora considerano anche le infezioni che in precedenza classificavano come “sospette” come circuiti ohmici.

READ  La più grande nave da guerra dell'Iran è affondata e la causa dell'incendio non è ancora chiara