QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Francia in tutti gli stati: la nuova Miss Francia con i capelli corti.  “Vogliono renderlo ‘svegliato’!”  |  Mondo dello spettacolo

La Francia in tutti gli stati: la nuova Miss Francia con i capelli corti. “Vogliono renderlo ‘svegliato’!” | Mondo dello spettacolo

Mondo dello spettacoloDomenica sera, nei nostri vicini del sud, è stata incoronata la donna più bella del paese. Questo onore è andato a Yves Gilles (20). Per la prima volta in 103 anni, la vincitrice di Miss Francia porta i capelli corti. “La mia vittoria è una vittoria per la diversità”, afferma con entusiasmo la neo incoronata Miss Francia. Ma non tutti la pensano allo stesso modo al riguardo. “Vuole risvegliare il concorso di bellezza”, dicono i critici.

Aspetto. Questo è Yves Gilles, la nuova Miss Francia:

“Nessuno dovrebbe definire chi sei. Siamo abituati a vedere belle masse con i capelli lunghi, ma io ho scelto i capelli androgini.” Aspetto Con i capelli corti. “Ogni donna è diversa, siamo tutte uniche”, ha detto Jill a 7,5 milioni di telespettatori dopo la sua vittoria. È la prima vincitrice nei 103 anni di storia del concorso a non avere i capelli lunghi.

La vincitrice del titolo di Miss Francia è stata scelta dal pubblico e l’altra metà dalla giuria. Anche se Jill è arrivata solo al terzo posto nei voti del pubblico, è riuscita comunque a vincere la corona grazie al voto dei giudici. Quindi questa scelta potrebbe essere oggetto di una tempesta di critiche. “Miss Francia non è più un concorso di bellezza, ma un concorso basato sull’inclusività”, ha scritto un utente in un approfondimento sui social media.

Eva Gill. © Agenzia France-Presse

Sostegno da parte dei politici

Fortunatamente ci sono anche molti messaggi positivi. Ad esempio, la neo incoronata Miss France, che studia matematica e informatica all’Università di Lille, sta ricevendo un’ondata di sostegno sui social media. La dichiarazione recita: “Yves Gilles è la nuova Miss Francia 2024, e queste critiche maliziose e inutili non cambiano la situazione”. Anche la politica francese Sandrine Rousseau, anche lei con un taglio di capelli corto, si è unita alla conversazione: “È così che in Francia misuriamo la rispettabilità di una donna dalla lunghezza dei suoi capelli?” Come ha affermato la politica francese Karima Deli: “Sostengo Yves Gilles contro i tweet odiosi sui social network che sono incredibilmente violenti!” Il francese Fabien Roussel ha scritto: “Sostengo Yves Gilles, che è stato eletto Miss Francia. “Lei sta già soffrendo la violenza di una società che non accetta la definizione che le donne hanno di se stesse in tutta la loro diversità”.

READ  CELEB 24/7. Drew Barrymore celebra il 40° anniversario di ET e Vanessa Hudgens si prepara per la famiglia di Tony | spettacolo

Eva Gill
Eva Gill © Agenzia France-Presse

Sessismo

Il concorso di bellezza in Francia è da tempo criticato perché, secondo i critici, sessista. Secondo Alexia Laroche-Jobert, capo del comitato di Miss Francia, il concorso ha introdotto cambiamenti che “non si limitano più solo alle belle donne”. Non esiste più un limite di età e possono partecipare anche le persone sposate, così come le persone transgender. Ma non tutti pensano che gli emendamenti siano sufficienti. “Il concorso Miss France è sessista, nel senso che classifica le donne in base a standard di bellezza”, afferma Violine de Philippe di Dare Feminism! Anche la Lega per i Diritti Umani non è contenta delle elezioni. “Le donne trascorrono tutta la vita sfruttando se stesse per soddisfare questi standard immaginari”.

Il concorso di bellezza ha suscitato molte polemiche anche in altri paesi. All’inizio di quest’anno, Rikki Cooley (22) è stata la prima donna trans ad essere eletta Miss Paesi Bassi. È diventata subito un esempio per molte persone transgender. Ma oltre alle reazioni positive, Coley ha dovuto fare i conti anche con l’odio online. I critici hanno rifiutato che una donna trans diventasse Miss Paesi Bassi. “Alla fine, mi ha dato anche una grande piattaforma. Grazie a tutti questi hater ora mi distinguo bene. Grazie a loro posso condividere la mia storia con più persone. Quindi sono grata a loro per questo”, ha risposto.

Leggi anche:

Trasmettere per sbaglio un seno nudo in tv: ogni candidata di Miss Francia riceve un compenso di 20mila euro

READ  Marijn dalla serie di Blind Married sul sesso con Candice

“Sì, sono grassa! Adoro il cibo”: Miss France risponde alle critiche

La candidata francese a Miss Universo afferma di essere stata sabotata in finale: “Non volevano una donna francese”