QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La Francia termina i test di coronavirus gratuiti per le persone non vaccinate | All’estero

Per i 6,7 milioni di cittadini francesi che sono stati parzialmente o non vaccinati, l’assicurazione sanitaria non rimborserà i costi dei test. Tuttavia, ci sono alcune eccezioni, soprattutto se il test viene eseguito su prescrizione medica, in una situazione di rischio, un test positivo recente o una controindicazione al vaccino, dove c’è una ragione o una circostanza per non somministrare il vaccino.

Il prezzo del test PCR in laboratorio sarà ora di 44 euro. Per un test antigenico in farmacia, le persone non vaccinate dovranno pagare 25 euro. Secondo il governo, la misura non solo incoraggerà più persone a vaccinarsi, ma ridurrà anche i costi. Ad esempio, si stima che quest’anno il governo avrebbe speso fino a 6,2 miliardi di euro per i test. Nel 2020, questo importo era di 2,2 miliardi.

Nei territori francesi d’oltremare dove c’è un’emergenza sanitaria, come le Antille, la Guyana francese e Mayotte, i test di riposo restano gratuiti. Dall’inizio della campagna di vaccinazione in Francia, 50,8 milioni di persone hanno ricevuto almeno una dose. Circa il 12% della popolazione non è vaccinata.

READ  Inoltre, Test Purchase avvisa della presenza di messaggi di phishing per conto di bpost e FPS Finance | L'interno