QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La tastiera di Windows sta subendo il suo primo cambiamento in 30 anni: un posto per l'assistente AI Copilot

La tastiera di Windows sta subendo il suo primo cambiamento in 30 anni: un posto per l'assistente AI Copilot

La chiave per attivare direttamente l'assistente dell'intelligenza artificiale (AI) si troverà a destra della barra spaziatrice. Su alcuni computer sostituisce il tasto destro “CTRL”, mentre su altri computer sostituisce il tasto Menu. Questa è la prima modifica al layout della tastiera di Windows dal 1994.

Posizionando Copilot in primo piano sulla tastiera, Microsoft dimostra di essere profondamente impegnata nell'intelligenza artificiale. Premendo semplicemente un pulsante gli utenti potranno presto creare immagini, comporre e-mail e riassumere testi in modo più semplice, nonché regolare le impostazioni del computer, ad esempio con l'aiuto di un assistente di intelligenza artificiale.

Microsoft introdurrà il nuovo la prossima settimana durante il salone tecnologico CES di Las Vegas. A partire dalla fine di febbraio il test verrà gradualmente esteso ai nuovi dispositivi Windows 11.

Sebbene la maggior parte delle persone ora acceda a Internet – e a molte applicazioni di intelligenza artificiale – tramite telefono anziché computer, si tratta di una mossa simbolica. Può essere visto come l’inizio di quello che dovrebbe essere un anno competitivo in cui le aziende tecnologiche competono tra loro utilizzando applicazioni di intelligenza artificiale. Il New York Times ha citato in giudizio sia OpenAI che Microsoft il mese scorso, sostenendo che strumenti come ChatGPT e Copilot – precedentemente noto come Bing Chat – violavano articoli di notizie protetti da copyright.

READ  John Cleese si rifiuta di tagliare la controversa scena transgender in "Life of Brian"