QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Olanda è la prima ai quarti di finale della Coppa del Mondo dopo una prestazione commerciale (con un’eccezione) contro gli Stati Uniti Mondiali 2022

  1. 45 + 1′ – gol – Daley Blind (2-0)
  2. 10′ – Gol – Memphis Depay (1-0)
  1. 90+3′ – continua Cody Gackbo di Wout Weghorst
  2. 90+3′ – Nathan Ake continua con Matthijs de Ligt
  3. 90+2′ – continua Anthony Robinson per Jordan Morris
  4. 87′ – Giallo – Frenkie de Jong
  5. 83′ – Memphis Depay completa Xavi Simons
  6. 81′ – Gol – Denzel Dumfries (3-1)
  7. 76′ – Gol – Haji Raet (2-1)
  8. 75′ – Continua Sergiño Dest con DeAndre Yedlin
  9. 67′ – Weston McKinney continua con Haji Wright
  10. 67′ – continua Brendan Aronson di Timothy Weah
  11. 60′ – Giallo – Teun Koopmeiners

Festa in arancione. L’Olanda è la prima ai quarti di finale della Coppa del Mondo dopo una prestazione convincente contro gli Stati Uniti. Soprattutto il primo gol nella vittoria per 3-1 è stato fantastico. Denzel Dumfries ha coronato l’inaspettato vantaggio con due assist e un gol nel recupero. Stai aspettando l’argentino Messi Louis van Gaal e compagni?

Olanda – USA in poche parole

  • Momento chiave: Pochi minuti dopo, Pulisic colpisce Neubert da distanza ravvicinata. Un campione americano avrebbe dato a questa partita un aspetto completamente diverso e avrebbe costretto gli olandesi a mostrare una faccia completamente diversa.
  • uomo partita Con due assist e un 3-1, Denzel Dumfries non può essere trascurato. Quindi il terzino destro è stato coinvolto in tre gol in una partita di Coppa del Mondo, e solo Johan Cruyff e Rob Rensenbrink l’hanno fatto per lui in Olanda. Non esistono cattive compagnie.
  • notevole: Louis van Gaal è ancora imbattuto nelle sue undici partite di Coppa del Mondo da allenatore, se si escludono i rigori. La striscia di imbattibilità più lunga appartiene a Felipe Scolari. Ha perso solo alla sua tredicesima partita con il Brasile, il famigerato 7-1 contro la Germania.

L’Olanda incute timore negli Stati Uniti

Gli Stati Uniti avevano impressionato nella fase a gironi con il loro calcio vivace, e hanno anche iniziato alla grande contro l’Olanda piuttosto sottotono. Pulisic è apparso presto davanti a Noppert, che è stato rotto con un bel passaggio di gamba.

Gli olandesi hanno risposto al 10′ con un gol superbamente giocato. Gackpo ha mandato via i Dumfries e ha battuto Memphis 1-0. Il lucchetto scattò all’istante. Come un boa constrictor, Holland ha tolto tutta la vita alla partita. Gli americani non osarono premere forte per paura di essere feriti.

Alla fine ha dato vita a un coma nel primo tempo con un potente tiro al volo su Norbert. Tuttavia, il bersaglio è caduto di nuovo dall’altra parte. Dumfries ha fatto una copia dei suoi assist 1-0. Questa volta ai ciechi è stato permesso di finire.

Dumfries si qualifica come Orange

Il secondo tempo è iniziato con un attacco americano. Ream è stato sfortunato quando la palla è atterrata sul suo ginocchio, Pulisic ha sparato a Nobert e McKinney ha sparato sopra. E nel mezzo, Zimmerman ha quasi alzato la guardia.

A poco a poco, i Paesi Bassi hanno ripreso il controllo completo del gioco. Steve Winants ha descritto le prestazioni cliniche degli Orange come “una lezione di perfezionamento nel calcio dei risultati”. Ma nel calcio bisogna sempre aspettarsi l’inaspettato. Ad esempio, il sostituto limitato Wright ha segnato il 2-1 su Norbert con un tocco di palla inavvertitamente fine. All’improvviso gli americani esplosero di nuovo con energia.

Fortunatamente per i nostri vicini del nord, Dumfries era ancora lì. Completamente dimenticato sul secondo palo, ha completamente fugato il dubbio con un 3-1. L’Olanda non è più in difficoltà e nei quarti di finale affronterà la vincente Argentina-Australia.

Visualizza gli obiettivi di seguito

  1. Il secondo tempo, al 97′, la partita è finita
  2. Secondo tempo, minuto 97. La fine! Smart Netherlands si qualifica per i quarti di finale! Gli americani hanno mantenuto la partita eccitante per un po’, ma non c’è mai stato alcun dubbio sul punteggio dopo l’1-0 iniziale. .
  3. Secondo tempo, minuto 94. Van Gaal ammazza il tempo con una doppia sostituzione. Weghorst e De Ligt ottengono qualche minuto. .
  4. Secondo tempo, minuto 93. Olanda, entra Wout Weghorst, esce Cody Gakpo
  5. Secondo tempo, minuto 93. Sostituto per l’Olanda, Matthijs de Ligt, diretto da Nathan Ake
  6. Secondo tempo, minuto 92. Sostituzione Stati Uniti, Jordan Morris dentro, Anthony Robinson fuori
  7. Secondo tempo, 90′ Simmons e Bergwijn sfiorano il grande rettangolo, ma ci mette troppo tempo. .
  8. Secondo tempo, minuto 89. L’attacco finale? Gli americani erano più parsimoniosi di benzina rispetto alla fase a gironi. Devono lasciare qualcosa nel serbatoio per renderlo un finale emozionante. .
  9. Cartellino giallo per l’olandese Frenkie de Jong nel secondo tempo, minuto 87
  10. Secondo tempo, minuto 86. Zimmermann non è un giocatore sportivo. Il suo calcio d’angolo vola via. .
  11. Secondo tempo, minuto 85. Intanto entra Simmons. Questo è il suo debutto con Orange. .
  12. Secondo tempo, minuto 83. Il migliore in campo Dumfries va sul 3-1 da solo sul secondo palo.

    Il migliore in campo di Dumfries colpisce da solo il secondo palo sul 3-1

  13. Secondo tempo, minuto 83. Olanda, entra Xavi Simons, esce Memphis Depay
  14. Secondo tempo, minuto 82. Ecco Dumfries! I sostenitori dell’Olanda lo stanno facendo di nuovo! Blind si intrufola nel turno del dichiarante, Dumfries un solitario secondo posto. Non ci sono dubbi, è lui il migliore in campo. .
  15. Secondo tempo, 82° minuto.
  16. Il gol della ripresa, all’81’, dell’olandese Denzel Dumfries. 3, 1.
  17. Secondo tempo, minuto 80. La partita sembra svoltare. Il margine è solo un obiettivo! Steve Winant.
READ  Mbayo salva un punto per Kortrijk a Gent con due gol, l'ultimo dei quali al 91' | Jupiler Pro League 2021/2022