QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Melissa, 27 anni, soffre di una rara malattia metabolica

Melissa, 27 anni, soffre di una rara malattia metabolica

malattia

“Nel 2020 sono stato ricoverato d'urgenza due volte. La prima volta per un'influenza intestinale, la seconda per un raffreddore molto grave. Mi hanno subito fatto alcune analisi del sangue e anche un test a digiuno. Durante questo test non sei “Mi hanno permesso di mangiare qualsiasi cosa per tre giorni e devi digiunare completamente. Devi solo bere acqua e tè senza zucchero. Lo facevano per vedere se il mio livello di glucosio aumentava. Dopodiché in ospedale mi dissero che avevano risparmiato mi hanno messo in terapia intensiva perché aspettavano che fossi lì entro poche ore avevo dei livelli bassi ma in un certo senso non molto bassi, soffrivo di acidificazione del sangue e quindi avevo forti dolori e spasmi muscolari al punto da “Non potevo più fare nulla. La ricerca ha dimostrato che ero trattato in modo eccessivo. Mi hanno dato una medicina contenente amido di mais, ma poiché ero diventato in un certo senso immune, me ne hanno dato sempre di più. Il mio corpo non riusciva a gestirlo e in un certo senso è andato storto. Poi hanno fermato tutto e il mio corpo ha dovuto resettarsi. Da allora, i miei disturbi di glucosio sono diminuiti drasticamente.

Oltre alla mia malattia metabolica, soffro anche di gastroparesi, che è una paralisi dello stomaco. Sembra immediatamente molto estremo, ma ci sono delle variazioni. Per me la digestione richiede più tempo perché il mio stomaco resta indietro. Per fortuna ricevo delle medicine. Ho problemi anche alle dita dei piedi, perché soffro di una grave forma di geloni. È così grave che devo prendere anticoagulanti a causa di ciò.

READ  Scopri un nuovo ruolo per le proteine ​​SUMO nell'immunità tumorale