QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Panoramica. Forti ondate di calore e incendi devastano i paesi di vacanza del Mediterraneo | Notizia

I paesi del Mediterraneo gemono per il caldo soffocante. Nell’Europa sudorientale e in Sicilia nei prossimi giorni saranno sicuramente oltre i 40 gradi, e in Grecia è prevista una forte ondata di caldo con temperature che raggiungeranno i 46 gradi. Nel frattempo, i vigili del fuoco stanno cercando di spegnere gli incendi boschivi ovunque. Dieci incendi sono ancora in corso in Turchia, molti dei quali ad Antalya, dove molti vacanzieri sono stati evacuati.




tacchino

I servizi di emergenza turchi stanno ancora cercando di tenere sotto controllo i massicci incendi. Dei 98 incendi, 88 sono stati estinti. I restanti dieci incendi sono in gran parte divampati nella provincia di Antalya. I servizi di emergenza hanno già dovuto evacuare molti hotel e i turisti sono già stati portati in salvo in barca.


Gli incendi hanno causato la morte di almeno sei persone. I forti venti hanno ostacolato le attività antincendio in alcuni punti. Nei prossimi giorni si prevede un aumento delle temperature anche nelle zone costiere. Mercurio può salire sopra i 40 gradi lì.

Incendi boschivi in ​​Turchia. © AFP

Sicilia

In Sicilia i vigili del fuoco sono dovuti uscire 250 volte. Un incendio fuori dalla città portuale orientale di Catania ha costretto il popolare aeroporto locale a chiudere temporaneamente. L’imbarcazione della polizia ha trasportato in salvo circa 150 persone intrappolate nelle fiamme nei pressi di Catania.

Divampa un incendio sulla spiaggia Le Capannine di Catania.

Divampa un incendio sulla spiaggia Le Capannine di Catania. © ROBERTO VIGLIANISI via Reuters

Le autorità prevedono oggi il più alto livello di pericolo di incendio nella Sicilia orientale e settentrionale, con temperature intorno ai 40 gradi Celsius. Il caldo, la siccità e i forti venti provocano la propagazione degli incendi. Secondo il governo della regione, alcuni incendi sono stati accesi.

Anche altrove in Italia è stata colpita, come la regione Lazio del capoluogo, Roma, in Puglia e in Campania. La Sardegna aveva già subito un duro colpo prima. Le foreste e le case lì bruciarono. I soccorritori hanno dovuto portare le persone in salvo.

I vigili del fuoco combattono un incendio in Sicilia.

I vigili del fuoco combattono un incendio in Sicilia. © Agenzia per la protezione dell’ambiente

Grecia

La Grecia sta affrontando una “storica e prolungata ondata di caldo”. Questo è quello che dicono i meteorologi. Mercurio potrebbe salire a 46°C sulla terraferma nei prossimi giorni. Secondo alcune stime, le temperature estreme possono durare fino a due settimane. Durante un’ondata di caldo, le temperature notturne non dovrebbero scendere sotto i 25 gradi, nelle principali città non inferiori ai 30 gradi.

Gli edifici climatizzati sono aperti ai cittadini in diversi luoghi del paese. Il governo sta anche inviando tende e container con aria condizionata ai campi che ospitano i migranti. I greci consigliano di non viaggiare inutilmente e di usare acqua ed elettricità con moderazione. I medici consigliano alle persone di stare al riparo dal sole e di non bere alcolici.

Il caldo può anche innescare nuovi incendi. Ai piedi del monte Pentelikon, vicino alla periferia della capitale, Atene, all’inizio di questa settimana è scoppiato un forte incendio.

In Grecia è prevista una storica ondata di caldo.

In Grecia è prevista una storica ondata di caldo. © AP

Il mercurio continua a salire mentre la Turchia combatte incendi mortali(+)

‘Storica ondata di caldo’ in Grecia: le temperature raggiungono i 46 gradi in arrivo

Agenzia di stampa Francia

© AFP

READ  Preoccupazione per la sorte dei bambini orfani dopo un'eruzione vulcanica in Congo | all'estero