QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Preoccupazione in Svezia: aerei russi che trasportano armi nucleari hanno violato lo spazio aereo

C’è grande preoccupazione in Svezia per le segnalazioni di aerei d’attacco russi che violano lo spazio aereo svedese all’inizio di questo mese. Secondo alcuni rapporti (non confermati), due degli aerei avevano armi nucleari. “Se è vero, è un incidente di una scala completamente diversa”.

MTMfonteAftonbladet, Expressen, TV4

Il 2 marzo, quattro aerei d’attacco russi hanno violato lo spazio aereo svedese a est dell’isola di Gotland. La notizia è stata riportata su giornali locali come Aftonbladet ed Expressen e da allora è stata confermata dall’esercito svedese. Tuttavia, secondo TV4 Nyheterna, due di quegli aerei (Sukhoi Su-24) erano equipaggiati con armi nucleari, anche se questa notizia non è stata ancora confermata ufficialmente. “Questo è stato un atto deliberato con l’obiettivo di intimidire la Svezia”, ​​ha detto a TV4.

“Faccio fatica a crederci, ma se è vero, è un incidente di una scala completamente diversa”, ha detto il tenente colonnello Jürgen Elving ad Aftonbladet. “Uscire con armi nucleari non è qualcosa che si fa e basta. Non credo sia successo nulla di simile prima, fuori possibile durante la Guerra Fredda. Se fosse vero, ciò alzerebbe un dito di avvertimento per il nostro paese”. Secondo lui, questo potrebbe avere qualcosa a che fare con il fatto che la Svezia aveva in programma di entrare a far parte della NATO a seguito della guerra in Ucraina.

Secondo Elfving, il fatto che l’esercito svedese non abbia ancora confermato la notizia delle armi nucleari, ma non l’abbia ancora smentita, non è una buona cosa. “Se non dici nulla, aumenti l’ansia”, dice. “Nella società dell’informazione in cui viviamo, porterà solo a molte speculazioni e cospirazioni e non andrà a beneficio del nostro paese”.

READ  I soldati colombiani ammettono di aver giustiziato centinaia di civili innocenti | all'estero