QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sii molto vigile con i disturbi gastrointestinali negli autistici

Sii molto vigile con i disturbi gastrointestinali negli autistici

Gli adulti con autismo o relativamente molte caratteristiche autistiche hanno spesso più disturbi gastrointestinali rispetto alle persone senza autismo o alle persone con alcune caratteristiche autistiche. Questo è emerso da una ricerca condotta da Eva Warriman, psicologa in formazione alla LUMC. “È importante che gli operatori sanitari non si concentrino sulla diagnosi dell’autismo, ma siano vigili per percezioni errate o disturbi gastrointestinali cronici in un gruppo più ampio di persone”. Inoltre, fattori come stress, ansia, depressione e cattive condizioni di salute nell’autismo sono stati associati a disturbi gastrointestinali.

Sappiamo dalla letteratura che gli adulti con autismo hanno spesso più disturbi gastrointestinali rispetto agli adulti senza autismo, dice Eva Warriman (in formazione per diventare psicologa al LUMC e dottoranda al LUMC Curium). Per la ricerca che ha condotto come parte del suo percorso di dottorato, recentemente pubblicato sul Journal of Autism, Wreiman ha collaborato con un gruppo di progetto dell’Autism Academic Workshop, composto da ricercatori, operatori sanitari ed esperti di autismo. conversazioni con questi esperti, sembra che molti ne soffrano. Le persone con autismo hanno già problemi digestivi. Ha un enorme impatto sulla loro qualità di vita, quindi l’argomento è molto vivo nel mondo dell’autismo.” Tuttavia, la relazione tra questi disturbi gastrointestinali e fattori biologici, psicologici e comportamentali nelle persone (caratteristiche) dell’autismo rimane poco chiara. “Nella nostra ricerca, abbiamo esaminato non solo l’incidenza dei disturbi gastrointestinali negli adulti con autismo (caratteristiche), ma anche quali fattori biologici, psicologici e comportamentali sono associati a questo.

READ  Dormi davvero male? In questo modo puoi capire se è dovuto allo stress