QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Starnuti, lacrime e raffreddori: è ricominciata la stagione del raffreddore da fieno

Starnuti, lacrime e raffreddori: è ricominciata la stagione del raffreddore da fieno

La stagione della febbre da fieno è iniziata presto quest'anno. All’ospedale Elkerlik di Helmond utilizzano attrezzature speciali per misurare la quantità di polline nell’aria. I pazienti affetti da raffreddore da fieno devono adottare le misure necessarie se vogliono rimanere asciutti.

Febbraio e marzo sono stati caldi, quindi la natura è circa tre settimane in anticipo rispetto al previsto, riferisce il Weeronline Weather Institute. La stagione dei pollini di betulla ha già superato il suo picco, ma il picco dei pollini di graminacee è proprio dietro l’angolo.

Perché anche aprile è iniziato in sordina. Pertanto, il Weather Institute prevede che il polline dell'erba sarà nell'aria tre settimane prima del solito, ovvero all'inizio di maggio. Nelle prossime settimane fioriranno sempre più specie di erba.

Lavorano ogni giorno all'ospedale Elkerlech di Helmond per mappare la situazione attuale dei pazienti affetti da raffreddore da fieno. Un dispositivo sul tetto aspira continuamente l'aria come un grande aspirapolvere.

“Inizia a prendere le medicine in tempo. Avresti dovuto già iniziare.”

“Il dispositivo contiene un rotolo di vaselina”, spiega il ricercatore Amer Hasanovic, “i granelli di polline vengono assorbiti nel dispositivo e raccolti sul rotolo. I granelli di polline vengono esaminati e contati in laboratorio”.

Una volta che è chiaro quanto polline fluttua nell'aria e quale polline galleggia su di essa, tutte le informazioni vengono raccolte in esso com.pollennews Dall'ospedale. Lì i malati di raffreddore da fieno possono informarsi se devono restare a casa.

Micky Koenders è uno specialista del raffreddore da fieno all'Elkerlake Hospital. Ha consigli per combattere i disturbi: “Comincia a prendere i farmaci in tempo, o meglio avresti già dovuto iniziare. È meglio iniziare a prendere i farmaci prima dell'inizio della stagione. Indossa occhiali da sole per evitare che il polline ti entri negli occhi. Metti la vaselina sotto “C'è del polline dentro e non ti entra nel naso.”

READ  Coltivare cibo al buio

Potresti trovare interessante anche questo:

Geertje soffriva di raffreddore da fieno, ma ora sta imparando a conviverci