QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Stefan Küng piega alla sua volontà la cronometro di apertura in Svizzera, l’ottavo bel Vermeersch | Svizzera tour 2021

Il primo leader del Giro della Svizzera è il pilota di casa Stefan Kung. Il defibrillatore Groupama-FDJ è stato quattro secondi più veloce del connazionale Stefan Bisiger nella cronometro di 10,9 chilometri. Florian Vermeersch è stato il miglior belga all’ottavo posto. Tom Dumoulin è arrivato 16° nella sua rimonta.

Tom Dumoulin è tornato al 16° posto

In questa cronometro, non vedeva l’ora che arrivasse Tom Dumoulin. L’olandese ha fatto il suo ritorno in gruppo dopo una vacanza. Dumoulin non è riuscito a salire sul podio nei suoi preparativi per i Giochi di Tokyo, finendo 16°.

Un altro olandese che ha festeggiato il suo ritorno è Mathieu van der Poel. Lo si può ammirare sulla sua mountain bike da un mese. Nella sua prima gara su strada dal Giro delle Fiandre, l’olandese è arrivato 25esimo in 38 secondi.

Nella cronometro sul bagnato, è stato lo svizzero Stefan Bisiger a segnare il miglior tempo in anticipo. Ha preso il posto dei Jungel sul sedile caldo. Poi è stata una lunga attesa, nemmeno l’ex campione del mondo Rohan Dennis si è avvicinato.

Abbiamo dovuto aspettare che il campione europeo Stefan Kung desse fuoco al suo connazionale. Kung alla fine ha guidato 4 secondi più veloce di Bissegger. Nel resto del processo nessuno si avvicinò.

Aphillipe è migliore della valutazione maschile

Per i ragazzi della classifica di oggi, si trattava di non perdere troppo tempo con i concorrenti. Maximilian Schachmann ha dato il tono, ma Carabaz ha continuato a seguire il tedesco.

Alla fine è stato Julian Alaphilippe a fare la cosa migliore. Ha segnato il quinto tempo più veloce e ha staccato di 20 secondi i suoi rivali. Jacob Fuglsang è stato senza dubbio il perdente della giornata, perdendo quasi mezzo minuto contro gli altri uomini di rating.

Sorprendentemente, Fuglsang ha dovuto schivare un’auto durante il suo processo. Il danese potrebbe andare in giro.

Tra i belgi si segnala il buon risultato di Florian Vermeersch. Ha concluso ottavo. Anche Dries Devenyns si è mostrato e ha concluso 13°, 30 secondi dietro a Küng.

Kung: “Vivo a solo un chilometro dallo stadio”

Stefan Kung è il vincitore del primo giorno in Svizzera. “Onestamente, non me lo aspettavo un paio di settimane fa. Avevo una preparazione completamente speciale per questo tour in Svizzera ed ero lontano da dove sono ora”.

Il percussionista svizzero dice: “Ho faticato molto, ma mi sono allenato bene ogni giorno e mi sono sentito sempre più forte. Oggi ho vinto qui, fantastico”

Küng ha guidato nel suo cortile durante il periodo di prova. “Vivo a un chilometro da qui. Questi sono i miei metodi di allenamento, conosco ogni angolo qui. Conosco tutti dall’organizzazione. La mia famiglia e i miei amici erano in piedi qui sul ciglio della strada”.

“Se posso vincere, è speciale. Posso anche indossare la maglia di leader”.

Per quanto tempo Kung vuole difendere la maglia di capitano? “Domani è una tappa molto difficile, molto dipenderà dalla pista. Terrò questa maglia il più a lungo possibile e difenderò questa maglia”.

  1. 17 ore e 20 partite finite
  2. 17:00 Sivakov non rappresenterà più una minaccia. .
  3. 17:00 10.
  4. 17:00 08. Cattaneo ha conquistato il terzo posto! L’italiano spinge Scully fuori dal podio. Finisce a 12”. .
  5. 17:00 06. L’ultimo pilota decolla dal podio. Pavel Sivakov (Ineos) può completare questa cronometro. & nbsp; .
  6. 17:00 04. Cattaneo è partito. L’italiano di Deceuninck-Quick Step può anche sperimentare un po’ di tempo. È ancora sul palco? .
  7. 17 ore. Jacob Vogelsang perde tempo. Il danese arriva a soli 50 pollici da Küng e quindi perde 30 pollici contro Alaphilippe, Schachmann e Carapaz. .
  8. 16:00 56. Auto in pista! Pazzo! Fuglsang deve far posto a un’auto in pista. Fortunatamente non si è verificata alcuna collisione. .
  9. 4 pm. 42. Forte Janic Stimley. Il tedesco fa segnare un buon tempo e si accontenta del settimo posto nella top ten a 22 pollici. .
  10. 16:00 41. Gli ultimi corridori di ogni squadra cadono dal podio. Nel giro di 5 minuti tocca anche a Sep Vanmarcke. Subito dietro di lui, Jacob Vogelsang se ne andò. .
  11. 16:00 33. Florian Vermeersch 6 Adesso! Grande momento per il belga di Lotto Soudal. Disponibile in 22″. .
  12. 16:30 Scully è al terzo posto! Alaphillipe non sfila in passerella da molto. Tom Scully è terzo a 15” del küng. .
  13. 16h 22. Alaphillipe corre al terzo posto! Che cronometro di un francese. Lascia dietro di sé alcuni passeggeri veloci. Il corridore Deceuninck-Quick Step batte immediatamente concorrenti come Carapaz e Schachmann immediatamente di 10 pollici. .
  14. 16:00 15. Le Filippine di sinistra. Il francese è alla ricerca di un buon voto finale in questo round. Riuscirà a stare vicino ai suoi rivali? .
  15. 16:00 12.
  16. 16:00 10. Kong bussa a Bessieger! Lo svizzero è quattro secondi più veloce del connazionale. Quindi Bissegger può liberare il posto caldo per il campione europeo di prova. .
  17. 16:00 09. Ecco Kung! & nbsp; .
Mostrali tutti
READ  Race Against Time per preparare Sakur per Tokyo: "Ha funzionato davvero male negli USA" | Atletica