QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ulteriore attenzione a novembre per il cancro ai polmoni: “Qualsiasi…

Chiunque può avere il cancro ai polmoni. © ING. foto

Sittard

Seta Van Dillen

Novembre è il mese del cancro ai polmoni. Questo mese, Lung Cancer Netherlands chiede ai pazienti una maggiore attenzione alla malattia.

Il cancro del polmone viene spesso preso in ritardo, mentre è molto importante prenderlo presto. Ecco perché vogliamo educare le persone sui sintomi del cancro ai polmoni. Perché chiunque abbia due polmoni può sviluppare un cancro ai polmoni. “Lo screening e la diagnosi precoce della malattia sono essenziali”, ha affermato Lydia Barberio, direttrice del Netherlands Lung Cancer Center.

Leggi di più: Screening dell’intera popolazione per tutti i tipi di cancro: lo vogliamo davvero?

Ogni anno, a circa 14.000 persone viene diagnosticato un cancro ai polmoni. Spesso la malattia è già in una fase avanzata, perché solo allora compaiono i reclami. Questo rende il cancro ai polmoni la forma di cancro che uccide la maggior parte delle persone nei Paesi Bassi: 10.000 ogni anno. Quindi è molto importante prestare attenzione ai reclami. Il consiglio dei Paesi Bassi per il cancro del polmone è di fissare un appuntamento con un medico di famiglia se una persona ha tossito per più di nove settimane, ha tossito sangue, ha ancora il fiato corto, è costantemente stanca e/o perde molto peso inaspettatamente. “Prima lo raggiungi, maggiori sono le possibilità di una vita più lunga”, afferma Lidia Barberio.

Leggi di più: Il Limburgo non ha ancora raggiunto il livello di screening della popolazione per il cancro ai polmoni, ma potresti essere in grado di andare in Germania

Il nastro bianco è un simbolo della consapevolezza del cancro ai polmoni. Per tutto il mese di novembre, questo simbolo è al centro della campagna “Everyone with Two Lungs Can Get Lung Cancer”. Gli ambasciatori sono stati fotografati durante il mese del cancro del polmone con una sciarpa lavorata a maglia bianca piegata come un nastro bianco. “Invitiamo tutti a pubblicare una foto di se stessi con una sciarpa bianca sui social media a novembre per mostrare il loro contributo alla sensibilizzazione su questa malattia. E, naturalmente, per mostrare solidarietà ai pazienti”.

Per ulteriori informazioni, vai a Lungkankernederland.nl/herkenlongkanker.

READ  Grazie a questo nuovo metodo, il tatuaggio potrebbe presto diventare indolore e puoi farlo da solo a casa | Nina