QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un errore in una dichiarazione dei redditi può costare parecchio, avverte il fisco: ‘Controlla due codici’

Ogni anno, lo specialista fiscale Koenrad Tranchett di Fiscaal Ideal è tradizionalmente uno dei primi a segnalare errori nei VVA (Proposta di dichiarazione semplificata), ma ora avverte che le autorità fiscali a volte inseriscono informazioni errate nella normale dichiarazione dei redditi online.

Riguarda i codici 1106 o 2106 che richiedono Locali che non si affittano, che si lasciano a persone fisiche che non li utilizzano nella loro professione, o che si affittano a persone giuridiche diverse dalle società per metterli a disposizione di persone fisiche che li utilizzano esclusivamente come abitazione. L’intento è che tu riempia il reddito immobiliare non indicizzato (KI) di una seconda casa o casa che stai affittando. ”

Si tratta di questi simboli.Screenshot del sito web di FPS Finance

“Se non hai niente del genere, ovviamente non devi inserire nulla lì dentro e di solito non dovresti inserire nulla lì. Il problema è che in alcuni casi il fisco ha registrato un sistema di IA. Il problema sembra insorgere principalmente in chi ha venduto la propria unica casa per trasferirsi solo in un’altra casa, la prima casa a volte è considerata una seconda casa, con tutte le conseguenze fiscali ad essa connesse».

E questi sono? “L’IA sottostante per quella casa è entrata lì prima indicizzata all’86,3 percento. Inoltre, un ulteriore aumento dell’IA del 40% viene aggiunto al tuo reddito imponibile. A seconda della fascia fiscale in cui rientra il reddito, paghi tra il 25 e il 50 percento tassa su di esso – e la fascia più alta per il dipendente medio è solitamente del 45 per cento – e poi si pagano le tasse comunali su quelle tasse.Ho un caso qui per una donna single con un figlio che ha perso circa 500 euro in più al fisco a causa di questo errore”.

READ  Azioni e Bitcoin in rosso a causa dell'imminente bancarotta del gigante immobiliare cinese Evergrande | Soldi