QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Usiamo le lezioni che abbiamo imparato da Corona per il clima – Lavoro

Usiamo le lezioni che abbiamo imparato da Corona per il clima – Lavoro

Oggi

Tempo di lettura 2 minuti

500 Visualizzazioni

ANP-490048221

Forse questo dovrebbe anche farti pensare che gli agricoltori ora ricevono sostegno da coloro che si sono identificati come Corona wabi

Secondo gli scienziati del clima, lo siamo anche noi non pronto Le catastrofi climatiche che ci attendono: ecco ciò di cui si preoccupano. E non sono solo loro: mi sono anche fatto la cacca nei pantaloni. Invece di fare qualcosa per risolvere la causa (ad esempio riducendo le emissioni), permettiamo che accada a noi. Nel frattempo stiamo pulendo Pagine di Hannah Ritchie Dice che andrà tutto bene. Perché a quanto pare è quello che vogliamo sentire. Ma è come se aspettassimo il vaccino ai tempi del Corona senza adottare misure di emergenza per prevenire la diffusione del virus.

Le soluzioni (tecniche) sostenute da Ritchie (il “vaccino”) funzioneranno solo se prima terremo sotto controllo le nostre emissioni (il “virus”). Durante il periodo del Corona abbiamo visto che le persone accettano misure rigorose purché il governo ne spieghi chiaramente la necessità (“Se non lo facciamo, la gente morirà”). E sì, la prospettiva aiuta (“Se risolviamo il problema adesso, potrebbe esserci un vaccino l’anno prossimo”).

Ma la prospettiva senza misure di emergenza non è prospettiva ma distrazione o addirittura inganno. Se fossimo in emergenza (e lo siamo), dovremmo chiamarla così. Ma il governo continua a fingere che sia così Affari come al solito È come se potessimo prepararci allo sconvolgimento climatico. Sì, dobbiamo prepararci, ma allo stesso tempo dobbiamo fare tutto il possibile per evitare lo scenario peggiore: un aumento della temperatura di qualche grado Celsius. Ma se invece ci saranno segnali di vento contrario (proteste degli agricoltori), le prime misure possibili verranno tolte dal tavolo.

READ  Questo è il tempo necessario per vedere i risultati durante una dieta

Che anche Corona sia un esempio, perché sappiamo tutti come sono andate le cose nei paesi dove a capo erano gli scettici del Corona (Trump, Bolsonaro). Forse questo dovrebbe anche farti pensare che gli agricoltori ora ricevono sostegno da coloro che si sono identificati come codardi del Corona. Supponiamo che li abbiamo ascoltati in quel momento…

Abbiamo già perso l’occasione di sfruttare la crisi del Corona per rendere seriamente la nostra economia più sostenibile e rendere il nostro approvvigionamento energetico completamente verde; In ogni caso, applichiamo ora le lezioni che abbiamo imparato da Corona. Ciò significa dare al mostro il suo nome (stiamo affrontando la più grande crisi planetaria che l’umanità abbia mai visto) e agire di conseguenza. Finché il governo continuerà a non farlo, saremo irrimediabilmente perduti.