QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

video. Bol.com lascia un pacco davanti alla porta… ma gli spazzini lo vedono come un vecchio giornale: ‘C’è stato un momento di silenzio dall’altra parte della linea’ | Halley

HalleyAbbiamo senza dubbio molti pacchi consegnati da Bol.com. A meno che tu non sia a casa e di solito lo lascino in un posto sicuro o che tu possa riceverlo dall’ufficio postale in seguito. Ma in alcuni casi lasciano la confezione davanti alla porta. Quindi nessuna fortuna quando è stato rubato… cosa c’è di peggio? Che ne dici di questo: il tuo pacco viene ritirato dagli spazzini che vengono a raccogliere la carta.

Ci ricorda un po’ la scusa del “cane ha mangiato i miei compiti”. Ma con Sascha Van Stichel (29) di Halle era solo una scusa. Il pacco è stato consegnato da Bol.com, ma non c’era nulla da trovare. Quando è stato chiesto di registrare le riprese delle telecamere a circuito chiuso, è stata fatta una scoperta divertente. “Abbiamo visto un ragazzo che ha consegnato il nostro pacco e lo ha lasciato alla porta perché non c’era nessuno in casa”, dice Sasha. Per coincidenza, era solo un giorno per ritirare la carta ad Halle. Non lontano dal postino, seguiva il cassonetto. Il nostro giornale era fuori come al solito sul marciapiede e il pacco di Bol.com era sul cassetto della nostra porta di casa. Senza a pensarci bene, il nostro pacco è stato portato via dai netturbini…”

Compensazione

Sasha ha immediatamente contattato il servizio clienti di Bol.com. “Ho chiamato per segnalare il problema, ma all’altro capo della linea c’era silenzio”, continua. Ho dovuto inviare loro il filmato come prova. Hanno spedito il pacco lo stesso giorno. Bol.com alla fine combatterà con PostNL che dovrebbe pagare cosa. Per fortuna era solo lettiera per gatti. Ma potrebbe anche essere un laptop o qualcosa del genere. Nonostante la situazione, posso vedere il divertimento in esso.

READ  3M dichiara bancarotta per la divisione tappi per le orecchie con molte cause ancora pendenti

Sasha ha pubblicato il video automontato sui social media e può già contare su decine di reazioni. Sì, anche Bol.com stesso ha risposto al messaggio. “Lo ammettiamo, questo è molto fastidioso. Se non hai ancora ricevuto una soluzione adeguata, faccelo sapere tramite messaggio privato. Poi ovviamente andremo a cercarla”, a quanto pare. Fortunatamente, l’incidente è stato risolto e Sasha può ridere da sola.

Modernizzazione. “Se lo vuoi più assurdo: la nuova lettiera per gatti è arrivata ed è già alla porta di casa…” dice Sasha venerdì pomeriggio. ehm…

Arriva Amazon, e ci sono prezzi più bassi: il web store più grande del mondo lancia la versione belga

Perdere il treno dell’e-commerce ci costa 1 miliardo di euro e 6000 posti di lavoro ogni anno: ‘Prendere il treno non sarà più possibile’

Le barche con pannelli solari consegneranno presto i nostri pacchi? “Dimentica i camion elettrici, questo è il futuro”

Guarda anche: