QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Xiaomi taglia il teleobiettivo a 13 Ultra per raggiungere la lunghezza focale dichiarata – Tablet, telefoni – novità

Xiaomi in modalità automatica ritaglia l’immagine da una delle teleobiettivi dello smartphone 13 Ultra. La pagina delle specifiche dice che il telefono ha un obiettivo da 75 mm, ma i test mostrano che è un obiettivo da 60 mm nell’equivalente di 35 mm.

Di conseguenza, lo zoom non raggiunge 3x rispetto alla fotocamera principale, ma quasi 2,5x, secondo Test condotti dal revisore indipendente Juan Carlos Bagnell. La fotocamera è passata allo scatto di foto da 60 mm in modalità RAW, mentre la modalità Auto produce foto da 75 mm. Sembra che il software stia ingrandendo digitalmente l’immagine con la fotocamera di quel telefono. Il telefono ha due fotocamere con un teleobiettivo. L’altro è un obiettivo zoom per telescopio con 120 mm per 35 mm.

Lo zoom “centrale” è Secondo le specifiche Obiettivo da 75 mm. Il fatto che non sia un vero “obiettivo 3x” può essere visto nel software, secondo le foto di Bagnell, che passa a quell’obiettivo a circa 2,5x. Xiaomi non ha rilasciato alcuna dichiarazione di non responsabilità sul fatto che il teleobiettivo abbia effettivamente un angolo di visione diverso da quello affermato dal produttore.

Xiaomi non ha ancora commentato la questione. La nota di Bagnell proviene da una recensione video di 58 minuti delle fotocamere dello Xiaomi 13 Ultra. È disponibile solo per i sostenitori del Patreon del creatore. In esso affronta altri punti critici, come il nuovo design dell’applicazione, che richiede più clic per le stesse azioni rispetto al suo predecessore. La fotocamera ha anche difficoltà a mettere a fuoco in situazioni specifiche. 13 Ultra è uno smartphone costoso che si concentra sulle fotocamere. Il telefono ha quattro sensori da 50 MP sul retro.

READ  Mario Golf: Super Rush - L'elenco completo e le modalità di gioco sono state rivelate