QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anteprima: Campionati di ciclismo maschile del Belgio 2022 a Middlekerke

Il campo da biliardo a Middelkerke, è qualcosa che ti aspetta? Naturalmente! Il campionato belga è sempre una gara privata, quindi non sarà solo uno sprint senza combattere. Chi sarà il successore di Wout van Aert? lampo ciclico Guardare avanti.

Data

La corsa su strada belga è in calendario dal 1894. La prima edizione è stata di Wal Leon Hoa. All’epoca, i corridori correvano da Smeermaas nel Limburgo a Maaseik, un percorso che sarebbe stato lo stesso nelle prossime due edizioni. Hoa non era un nome da poco all’epoca, perché scrisse anche la prima edizione di Liegi-Bastogne-Liegi nella sua lista di successi.

Per molto tempo, Rick van Steenbergen ha detenuto il record di vittorie. Rick, mi è stato permesso di indossare il tricolore. Anche se dobbiamo aggiungere che queste vittorie sono avvenute negli anni della guerra, quando la lotta per il titolo è stata annullata più volte. Nel 2004 è stato superato dal veloce Tom Stills, che a Tessenderlo ha vestito per la quarta volta il tricolore belga. Nell’attuale gruppo, Philip Gilbert è il detentore del record.

La BK a volte porta a vincitori a sorpresa, come Preben Van Hecke nel 2015 – Foto: Cor Vos

Belgian Cycling attualmente vende i campionati belgi a gruppi. Ad esempio, grazie alla sua presenza di lunga data in Superprestige, Middelkerke ha potuto ospitare per la prima volta anche un campionato su strada, un comune con una tradizione di ciclocross. Tre anni fa, le è stata data l’esperienza del campionato BK, ciclocross e strada per il 2022. Lombardsijdenaar e il campione del 1976 Freddy Maertens è l’ambasciatore.

La cosa bella di un simile BK su un percorso piatto è che spesso ottieni un percorso aperto, quindi a volte ottieni vincitori a sorpresa. Molti corridori sono in grado di gestire questo terreno, guidano in squadre insolitamente distorte e divise (venti corridori in Sport Vlaanderen-Baloise, Jens Keukeleire corre da solo), e poi c’è la rivalità tra, diciamo, Lotto Soudal e Quick stepper. Motivo sufficiente per cui anche nomi come Preben Van Hecke e Dries De Bondt sono nell’albo d’oro.

Gli ultimi dieci vincitori
2021: la scienza è Wout van Aert
2020: la scienza è Dries de Bundt
2019: la scienza è Tim Merler
2018: la scienza è Yves Lambert
2017: la scienza è Oliver Neesen
2016: la scienza è Filippo Gilbert
2015: la scienza è Preben van Heck
2014: la scienza è Jens Debuscher
2013: la scienza è Steen Defolder
2012: la scienza è Tom Bonin


l’anno scorso

L’anno scorso, la lotta per il titolo è continuata a Waregem, su una pista un po’ piatta, ma con l’infido boia Holstraat. Maury Vincendent, Kenny Molly e Lotto Soudal, Brent van Muir e Tosh van der Sande, hanno continuato a sfruttare al meglio il bel tempo dopo una fase preliminare fulminea. I quattro hanno avuto un vantaggio di sei minuti sul gruppo, ma sotto la spinta di Alpecin-Fenix ​​e Sport Vlaanderen-Baloise non sono mai stati pericolosi.

A una sessantina di chilometri dal traguardo sono partiti Dries De Bondt (Alpecin-Fenix) e il neo campione belga a cronometro Yves Lampaert (Deceuninck-Quick-Step). I due hanno dovuto rincorrersi per un po’, ma dopo 45 chilometri dal traguardo hanno fatto un salto. La collaborazione non è stata perfetta, quindi il gruppo è stato in grado di avvicinarsi sempre di più. C’erano ancora dei crampi, ma non ha funzionato.

READ  Bert de Bakker smette di correre: 'La curiosità per quello che verrà è maggiore' | Vive Le Velo

La finale è stata iniziata da Philip Gilbert, che una volta ha spinto attraverso fondine dure. Tuttavia, presto seguirono altri favoriti. Non l’hanno fatto quando Wout van Aert e Remco Evenepoel sono decollati per l’atterraggio. Solo Theuns è stato in grado di condurre fino ai due grandi tenori.

Van Aert è stato più veloce di Theuns – Foto: Cor Vos

Sebbene il lavoro di Deceuninck-Quick-Step e Van Hooydonck fosse ostacolato, la battaglia era tutt’altro che finita. L’AG2R Citroën e l’Alpecin-Fenix ​​hanno entrambi continuato a colpire i pedali, mantenendo piccolo il vantaggio. Evenepoel ha tentato di nuovo sull’ultimo passaggio su Holstraat, ma non è riuscito a scappare.

E un attacco sotto il drappo rosso non portava consolazione. Poi Van Aert ha iniziato la gara davanti e ha quasi mancato Theon, ma Van Aert era un po’ più veloce sulla linea. Dietro di loro Jordi Mewes ha vinto lo sprint per il quarto posto.

Van Aert ha completato i suoi primi chilometri di gara nel campionato belga dall’Amstel Gold Race. Nel frattempo, ha dovuto sopportare molto: c’è stato il tanto discusso verdetto nel caso contro Nick Nowens e l’appendicite, che ha rilanciato la graffetta d’oro di Jumbo-Visma nella sua preparazione. Ha dedicato la sua vittoria a un caro amico scomparso di recente.

Risultati BK su strada 2021
1. la scienza è Wout van Aert (Jumbo-Visma)
2. la scienza è Edward Thunes (Trek Segafredo) in zt
3. la scienza è Remco Evenepoel (Deceuninck-Quick-Step) in 1 secondo
4. la scienza è Jordi Meeus (BORA-hansgrohe) in 5 secondi
5. la scienza è Milan Mentin (Bingoal Pauwels Sauces WB) in zt


Passa edifici

In questo campionato belga, non aspettarti una tipica corsa fiamminga con pendii ripidi o tratti acciottolati. Johann Museo, che ha supportato l’organizzazione con consigli durante la tracciatura del percorso, sottolinea che si tratta di una scelta consapevole. “Ho consigliato, per una volta, di non fare quello che ogni organizzatore sta cercando di fare. Esplora le piste e la ghiaia. Puoi, ma non in tutte le partite. Siamo in riva al mare, è pianeggiante. Non c’è niente di sbagliato nel Royal Gara.”

Ci sono ancora molte opzioni nella zona. Dopo essere partito da Camerlinckstraat, il gruppo si dirige prima a sud attraverso Leffinge, Zvekote e Sint-Pieters-Kapelle fino a Diksmuide, cosa che dovrebbe senza dubbio soddisfare Karl Vannieuwkerke e B&B Hotels Rider Jordi Warlop. Dopodiché, i corridori supereranno Odecapelle e Alfringim, e quindi non passeranno agli ostici Kimmelberg e Münteberg che non sono troppo lontani. Il motto rimane: biliardo da strada pianeggiante.

Bene sul percorso: due passaggi per De Moeren, dove il vento può essere ancora brutto. La Boulder Plain fa parte di un tour di circa 35 chilometri, con passaggi anche per Adinkerke e Veurne, che nella fase iniziale devono essere percorsi due volte. Per completezza: i sentieri che attraversano De Moeren distano dalla fine 156,2 e 118,7 chilometri. Quindi le possibilità di ottenere differenze finali qui sono piuttosto scarse.

READ  Anche Indian Wells non riesce a ottenere la prima vittoria: i Clijsters cadono dopo tre set | WTA - Indian Wells (USA)

Ancora di più perché poi passa ad alta velocità attraverso Avekapelle, Ramskapelle, Mannekensvere e Nieuwpoort verso il circuito locale di Middelkerke. Dopotutto, ci sono sei percorsi locali di 13,8 chilometri, anche senza intoppi. Il tour corre parallelo alla spiaggia e attraversa anche i comuni di Westende e Lombardsijde, su strade diritte. Perfetto per le squadre di velocisti per controllare e correre dopo (appena) 208,7 chilometri.

Domenica 26 giugno 2022: Middlekerke – Middlekerke (208,7 km)

inizio: 12:15
finale: 17.07 – 17.35


Preferito

Una cosa è certa: domenica avremo un nuovo campione del Belgio. Il campione in carica Wout van Aert avrebbe voluto essere lì, ma Kempenaar si è infortunato al ginocchio la scorsa settimana. Il suo entourage ha quindi deciso di non correre rischi, ha ridotto il suo periodo di allenamento in quota e ha cancellato questo BK per sicurezza. Van Aert non girerà fino a domenica, sperando di prepararsi per il Tour de France.

Cosa fa la rivelazione stagionale di Arnaud de Lee? Foto: Cor Vos

Questo ovviamente offre ulteriori opportunità per blocchi di grandi dimensioni all’inizio. Basti pensare a Lotto Soudal, che ha sedici pedine. Naturalmente, ispirazione stagionale Arnaud de Lee Il loro leader se la dovesse finire in una gara veloce, ma sarebbe un peccato non fare la superiorità numerica. Anche piloti come Tim Wells, Philip Gilbert e Florian Vermeersch dovrebbero essere pronti per il tour e non rallentare su un gruppo più piccolo. Spetta al loro capitano Nicholas Maes affrontare questo dominio.

Ad Alpecin-Fenix, con un totale di 21 passeggeri inizialmente, la scelta potrebbe essere più difficile. Eccoti qui con l’eterna scelta tra Jasper Philipsen E il Tim Merler† Ora Merlier non sta andando molto bene ultimamente e lascerà il team alla fine dell’anno per Quick-Step Alpha Vinyl, due fattori che ci fanno propendere maggiormente verso Philipsen. Inoltre, quest’ultimo ha alimentato la fiducia con una vittoria su Wandelaar. Tuttavia, non vogliamo eliminare completamente Merlier, perché la sua corsa sprint a Eleven Cities è stata forte.

In Intermarché-Wanty-Gobert hanno due uomini veloci. Gerberen Tigson È il velocista più puro, che è rimasto impressionato anche al Giro del Belgio per la sua velocità pura. Lo ha già dimostrato all’inizio di quest’anno con la sua vittoria a Four Days Dunkirk. D’altra parte, non puoi nemmeno uscire da Quinten Hermans. Il Limburger ha posto fine alla siccità durante i quasi quattro anni del Giro del Belgio e supponiamo che la sua fame non sia ancora finita.

Evenepoel eviterà lo sprint? Foto: Cor Vos

Cosa facciamo con Quick-Step Apha Vinyl? Non è una brutta parola per il ragazzo veloce Stan van Tricht, che sta andando forte. Ma Vlaams Brabanter ci ha ammesso più volte di non essere un corridore puro e non lo vediamo bussare a De Lay, Flipsen & Co. Quindi gli uomini di Lefevere dovranno dare il via all’attacco, e con dodici pedine potranno lasciare il segno sul sentiero. Forse senza un leader specifico, ma con l’obiettivo di creare un percorso difficile.

READ  Percentuali di grasso nella fiamma rossa: “Solo chi se ne occupa lo sa” | Calcio femminile

RYMCO EVENBUIL Ha giocato un ruolo in ogni BK recente in questo modo. Anche al torneo di biliardo di Gand nel 2019, è stato difficile per le squadre di corridori di lunga data. Quindi Schepdaalnaar ha eccellenti capacità di guida veloce, più di chiunque altro. E nella gara del quartiere fieristico Gullegem Koerse, forse la più simile al campionato belga, l’ha addirittura finita. È possibile che trovi un compagno di viaggio Dries de Bundt (Alpecin-Fenix), che è sempre pericoloso scappare.

La migliore squadra pronta? Questo è tradizionalmente lo Sport Vlaanderen-Baloise, che può essere condiviso con un gruppo completo di venti corridori. In altri paesi, ad esempio, si vede Uno-X mettere fine al campionato nazionale, ma per Walter Planckaert non è così. Perché anche tu? BC è un’ottima opportunità per loro e con Sasha Wemis Hanno anche un ragazzo veloce nei ranghi. Mentre Robbe Ghys, Rune Herregodts e Jens Reynders sono considerati pericolosi sul set.

Anche Timothy Dupont merita un po’ di fortuna – Foto: Cor Vos

I quattordici uomini guardano il Bingoal Pauwels Sauces WB domenica Timothy Du PontChe dormirà ancora male dopo aver vinto la medaglia d’argento ai Campionati belgi di Gent due anni fa. Ultimamente ha sofferto molto a livello personale, ma nello ZLM Tour ha improvvisamente battuto ragazzi come Elia Viviani e Olav Kooij. Quindi non cancellare il corridore giallo fluorescente di 34 anni. Proprio come Milan Mentin, quinto lo scorso anno.

Con ciò, Minten ha ottenuto un posto di qualità inferiore rispetto a Jordi Mosa, che ha poi vinto la corsa di plotone. Potrebbe non essere sempre evidente dai risultati di quest’anno, ma in termini di velocità il giovane Limburger dovrebbe sicuramente rientrare tra i primi tre del nostro Paese. Di recente abbiamo assistito a un lampo al Dauphiné, quando Wout van Aert ha amato – fatta eccezione per i millimetri – da una vittoria di tappa. Un problema per Meeus: oltre a Cian Uijtdebroecks, il pilota BORA-hansgrohe non deve cercare i suoi compagni di squadra.

Più piloti hanno questo problema. Jasper Steuven e Edward Thins Alla Trek-Segafredo, ci sono solo quattro Otto Vergerdi, Pete Allegert presso Cofidis e Sep Vanmarcke presso Israel-Premier Tech, e Jens Keukeleire (EF Education-EasyPost) e Dylan Teuns (Bahrain Victorious) devono farcela da soli. Non escludiamo infine Amaury Capiot (Arkéa-Samsic), Stan Dewulf (AG2R-Citroën), Thibau Nys (Baloise-Trek) e Thimo Willems (Minerva).


Preferiti secondo WielerFlits
**** Jasper Philipsen
*** Arnaud De Lie, Gerben Thijssen
** Tim Merler, Remco Evenpoel, Jordi Mosa
* Sacha Wemmes, Dries de Bondt, Timothy Dupont, Edward Theon

Organizzazione del sito
Elenco partecipanti


Meteo e TV

Il tempo dovrebbe essere mosso domenica. mitovista Aspettatevi temperature fino a 18°C ​​e aspettatevi una probabilità del 70% di fare la doccia qua e là. Il vento, forse il fattore più interessante in questo BC, soffia a Middlekirk con una forza di quattro Beaufort da ovest. A De Moeren il vento viene da sud-ovest.

sporza Fornisce immagini in diretta su Canvas dalle 13:00, per passare a One dopo il bollettino pomeridiano alle 13:30 per la finale completa.