QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dov’è andato Quentin Hermans? “È strano guardare la croce sul sedile” | Ciclismo

Dura fino al 31 dicembre Quentin Hermans anche prima Intermarche e Anti Joubert. Il 1 gennaio Limburger passerà al WorldTour Team Alpecin Deconinccon cui Herrmann si sta attualmente allenando in Spagna fino al 14 dicembre.

A differenza dell’altro visitatore della Coppa del Mondo, Wout van Aert, Hermans non si è mai preso una pausa dopo la Coppa del Mondo in Australia.

“Vedo ancora qualcosa in lui che continua sul campo dopo il Giro di Lombardia”, dice Hermans.

“In retrospettiva, devo ammettere che è stata una dura battaglia con me stesso per rimanere sveglio dopo una lunga estate. Oltre a questo, c’è stata anche la decompressione e il jet lag dopo la Coppa del Mondo”.

L’ultimo cross di Hermans è stato alla rotonda dei Campionati Europei di Namur il 6 novembre. “Fisicamente stavo ancora bene a Namur. Ma a causa di una caduta e di un paio di gomme a terra, alla fine non gli è stato permesso di partecipare a quell’Europeo”.

Hermann ha quindi seguito le croci dalla sua sedia? “All’inizio ero impegnato con altre cose.”

“Ma quando ho ricominciato ad allenarmi due settimane fa, ho riacceso la TV per seguire meglio il ciclocross. È un po’ strano guardare la croce sul sedile invece di farsi la croce”.

“Sta iniziando a diventare davvero pruriginoso ora.”

Hermans torna in campo il 23 dicembre a Moll e corre fino al giorno di Natale a Lokeren il 15 gennaio.

“Non ho idea di dove mi trovo rispetto alla concorrenza in termini di condizioni. Andrà bene a Mull o deluderà? Sarà anche una scoperta per me come posso rispondere al centro della palla senza cross”.

READ  Charleroi è la prima squadra a scrivere 3 punti nei libri | Jupiler Pro League 2022/2023

“È completamente nuovo per me riprendere nel mezzo della stagione occasionale. Mi godrò il passaggio occasionale e spero che i risultati seguano”.

Hermanns pensa anche ai Mondiali di Hogerheide? “Se vediamo che sta andando bene ed è quinto, non ignorerò la Coppa del Mondo. Altrimenti, la mia stagione di ciclocross finirà dopo BK”.