QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“L’aumento dei prezzi dell’energia minaccia i data center a lungo termine” – IT Pro – Notizie

Beh, ho appena detto molto seccamente e stupidamente: se solo avessimo costruito più centrali nucleari, giusto? Abbastanza persone hanno urlato per molto tempo che questo dovrebbe ottenere un po’ di attenzione e velocità. Pare che ci siano molti venti contrari.

Abbiamo già pochissimo terreno in NL e sembra difficile trovare terreni per costruire attività commerciali, case, ecc. I parchi eolici hanno bisogno di 360x (!) e i giardini solari hanno bisogno di 75x (!) più superficie di una centrale nucleare equivalente. >>> https://www.nei.org/news/…olar-dwarf-nuclear-plants . Ora non sono affatto un oppositore dell’eolico e del solare, al contrario, un sostenitore, ma il focus è molto poco sull’energia nucleare.

Personalmente sono sempre stato con quello. Ma le centrali a carbone, il gas naturale, la combustione di altri combustibili fossili, l’emissione di smog, l’emissione di gas tossici vanno tutto bene, apparentemente meglio delle centrali nucleari? Secondo me per niente.

Si spera che sarà finalmente un dignitoso incentivo a diventare meno dipendenti dai fossili.

Per i data center, un incentivo a diventare più sostenibili. Spero che non sia (di nuovo) a scapito dell’acqua potabile pulita che ottengono per niente … quindi poni il problema ai residenti “non innaffiare i giardini, beh se lo fai, fai una doccia per meno” ecc. ..

Sì, è bene dare la colpa ai cittadini : ')

È un peccato come stanno le cose, è davvero triste.

[Reactie gewijzigd door grasmanek94 op 8 oktober 2021 11:09]

READ  De Croo tace sulle trattative salariali: "Il governo ha già affrontato fuochi più caldi" | L'interno