QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le autorità locali tedesche chiedono a Berlino di costruire più bunker

Le autorità locali tedesche chiedono a Berlino di costruire più bunker

Questo appello arriva il giorno dopo le dichiarazioni del ministro della Difesa tedesco Boris Pistorius. Durante la sua visita alle strutture della protezione civile in Finlandia, Pistorius ha affermato che anche la Germania deve garantire maggiore protezione alla popolazione civile.

A differenza della Finlandia, la Germania non ha bunker per tutti e, dalla fine della Guerra Fredda, le restanti strutture statali sono state vendute o cadute in rovina.

Dopo l’invasione russa dell’Ucraina, Berlino ha messo a punto un fondo di 100 miliardi di euro per colmare le gravi carenze dell’esercito tedesco (Bundeswehr, ndr). “Non si tratta solo di consentire all'esercito tedesco di difendersi, ma anche di proteggere la popolazione dai rischi associati alla guerra”, ha detto a Funke Media Group Andre Bergegger, capo dell'Organizzazione delle città e dei comuni tedeschi.

Secondo Bergiger nei prossimi dieci anni sarà necessario un miliardo di dollari all’anno per proteggere i cittadini, ma questo è solo il punto di partenza. Bergiger ritiene che i soldi dovrebbero provenire dal bilancio federale.

Ad esempio, secondo città e comuni, la Germania dovrebbe costruire più bunker. Dei 2.000 rifugi pubblici, ne rimangono solo 600. “C'è un grande bisogno di rimettere in funzione i bunker smantellati”, ha aggiunto Berger.

READ  Il Partito Verde tedesco accetta di avviare i negoziati del governo di coalizione | All'estero