QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le preoccupazioni finanziarie causano stress e talvolta problemi mentali: “Non farti prendere dal panico”

“Gli effetti dei problemi di denaro sulla salute mentale delle persone sono piuttosto significativi”, afferma la psicologa finanziaria Ann Abens. Ha condotto vari studi sulla salute mentale delle persone con problemi finanziari. “Dalla crisi del 2008, le persone sono state monitorate per anni. Sappiamo da questi studi precedenti che le persone con persistenti paure finanziarie hanno maggiori probabilità di avere problemi di salute mentale”.

Pressione o stress?

Secondo Abenes, c’è una differenza tra lo stress finanziario (ad esempio, non dormire la notte per un periodo di tempo a causa di bollette elevate) e lo stress finanziario. “Con quest’ultimo, non puoi più pagare molte bollette per un periodo di tempo più lungo. Questo stress può causare un sistema immunitario indebolito, aumento della pressione sanguigna, infiammazioni nel corpo o problemi psicologici”.

Inoltre, c’è un aumentato rischio di sviluppare depressione e disturbi d’ansia, dice Abenes. “Aumenta il rischio di disturbi, che è un passo oltre i problemi psicologici o mentali. Nei giovani questo può portare a un’immagine di sé ridotta. Nel momento in cui i debiti vengono pagati, i problemi di salute non scompaiono. Questo è fondamentale. Estremo, noi non dovrebbe sottovalutare la sua relazione”.

mancanza di controllo

Più a lungo è la situazione in cui i prezzi rimangono elevati e maggiori sono le preoccupazioni finanziarie, più gravi saranno le conseguenze per la salute. “L’essenza della tensione risiede principalmente nella mancanza di controllo della situazione, come il costante aumento dei prezzi dell’energia. È semplicemente impossibile pianificare contro di essa. Non puoi spendere soldi che non ci sono. Ecco perché il governo prevede di prendere misure solo a gennaio, avrà un impatto negativo sulla salute e costerà alla società, in definitiva, più soldi”.

Pertanto, l’impatto dei problemi finanziari sulla salute mentale e fisica è significativo. Ma tutti affrontiamo le questioni finanziarie in modo diverso. Secondo Abenes, si tratta principalmente di come hai imparato a gestire i soldi in gioventù. “Queste sono convinzioni inconsce, create dal modo in cui i tuoi genitori si sono comportati finanziariamente, ma anche gli eventi influenti del passato hanno un ruolo. Ciò che hanno fatto i tuoi nonni può essere tramandato di generazione in generazione”.

READ  Test domiciliari in preparazione per la diagnosi precoce di insufficienza renale, malattie cardiache e diabete

inondazione emotiva

Con uno scricchiolio di denaro o una minaccia, si verifica un’onda emotiva nella tua mente mentre entri in modalità sopravvivenza. Di conseguenza, le persone spesso reagiscono in modo estremo: uno inizia a giocare, l’altro non spende nulla e l’altro ha l’atteggiamento “Ora è ancora possibile, vivi il divertimento”. “È opportuno chiedersi come venivano gestiti i soldi in famiglia in passato e come stai reagendo adesso”.

Una volta che succede qualcosa che causa stress finanziario, Abenes dice che è una buona idea chiedersi qual è la tua prima inclinazione a fare; Bevi via le tue preoccupazioni, gioca d’azzardo, striscia nel tuo letto? “Le persone spesso si bloccano dopo aver sentito cattive notizie finanziarie. Questo stress richiede tempo per placarsi, quindi devi dormire e poi pensare: cosa mi aiuterà a uscire da questa situazione?”

Secondo Abenes, cosa può aiutare a mettere insieme uno “scenario peggiore”. Qual è la cosa peggiore che potrebbe succedere? Non puoi pagare la bolletta. Poi? Dopodiché, non puoi più pagare l’affitto né il mutuo. Poi? Allora devi vivere con i tuoi genitori. “Alla fine, il tuo cervello si rende conto che non stai morendo e che stai uscendo dalla modalità di sopravvivenza. Quindi puoi sederti e fare un piano di spesa”.

Cosa è ancora possibile?

Per favore, non chiamatelo un piano di bilancio, perché secondo Abbenes ha lo stesso effetto della dieta. “Cibo e denaro stimolano la stessa area del cervello. Con la dieta, le persone spesso pensano ai limiti: le cose gustose non sono consentite. Ecco come funziona con un piano di budget. Con un piano di spesa, guardi a ciò che è possibile. Aiuta meglio”.

READ  UMC: Le persone stanno ancora morendo di febbre Q cronica

Aiuta anche a discutere di difficoltà finanziarie con amici e familiari. “Può succedere a chiunque. Uno ha problemi finanziari dopo il divorzio, l’altro dopo la morte di un partner. Ora questo accade a molte persone contemporaneamente a causa delle bollette energetiche elevate. C’è molto riconoscimento e può aiutare ad essere onesti con i tuoi amici che dicono che le grandi spese non andranno via per un po ‘. Riduce il senso di vergogna e ti renderai conto che è normale sentirsi “.

“Dobbiamo essere vigili”

Un debito difficile da ripagare può portare a depressione, ansia, problemi di alcol e altre malattie mentali, secondo un’indagine demografica su larga scala pubblicata dal Trimbos Institute nel 2021. Dopo tre anni, le persone mentalmente sane con debiti difficili sono tre volte più probabilità di sviluppare malattie mentali rispetto alle persone che non hanno preoccupazioni per i soldi. Le persone che avevano già una malattia mentale prima che sorgessero i debiti, guariscono peggio. Dopo tre anni, hanno quattro volte più probabilità di sviluppare una malattia mentale rispetto alle persone senza debiti significativi. Si riferisce a disturbi depressivi, disturbi d’ansia e abuso di sostanze e può essere letto nella ricerca.

“Inoltre, non dobbiamo dimenticare che i tassi di suicidio possono aumentare in caso di crisi finanziarie”, afferma Derek de Beurs, ricercatore di Trimbos. Durante la recessione del 2008, il numero di suicidi è aumentato del 5% all’anno. “Ora ci sono anche molti fallimenti e problemi finanziari. Questi predicono problemi psicologici. Ecco perché dobbiamo prestare molta attenzione alle persone intorno a noi, in particolare agli uomini di mezza età che stanno affrontando difficoltà finanziarie. Questo gruppo è quindi più vulnerabile”.

fonte: Istituto Trimbo

Momenti di ansia e difficoltà a dormire

Lidewy Hendriks, psicologa di MIND Kor Relatie, ha anche notato un aumento delle lamentele sullo stress per problemi finanziari nelle conversazioni con i clienti. “Ovviamente ci sono diversi tipi di stress e lamentele, a seconda dell’entità dei problemi”.

READ  I cervi più anziani scelgono un'esistenza solitaria: i primi uccelli

Prima di tutto, ci sono persone che non hanno ancora problemi, ma si aspettano che il loro salvadanaio si esaurisca presto a causa dell’enorme attenzione dei media. “Questo può causare momenti di ansia e disturbi del sonno. Può aiutare a non pensare a scenari apocalittici o al panico a causa di ciò che è scritto e delle storie di altre persone, ma raccontare i fatti da soli. Quali rischi stai affrontando da solo? Quanto è reale vero? A quanto lontano puoi andare? Se ti preoccupi molto e quindi dormi male, è importante identificare i momenti che ti preoccupano per identificare i momenti brevi della giornata. Concentrati sulle finanze. Altre volte per cose più belle. “

Panico

Poi c’è il gruppo di persone che ha le bollette così alte da essere tassate e sopraggiungere il panico. “Il trucco è non farsi prendere dal panico e trasformare quell’energia in forza decisiva: devi scendere dalla macchina? Puoi prendere l’autobus per andare al lavoro?”

Anche gli esercizi di rilassamento possono aiutare. “Proprio come – e questo può sembrare un cliché – fare cose divertenti. Cerca di assicurarti di non andare troppo lontano da un livello di stress ottimale, che puoi ancora funzionare bene e pensare chiaramente. Ne hai bisogno per essere in grado trovare soluzioni creative”.

Tristezza, rabbia o frustrazione

Per il gruppo che sta attraversando un momento difficile e ha perso tutto, Hendrix applica un metodo incentrato sul lutto. “Le persone si sentono tristi, arrabbiate o frustrate. È molto difficile affrontare la perdita di una casa e di un focolare, perché non puoi cambiare i fatti e questo spesso ha un impatto sull’immagine di sé. Una buona guida e supporto nell’affrontare le perdite, può aiutare ed è importante per prevenire la depressione o altri problemi di salute mentale a lungo termine”.