QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’olandese marocchino è morto spesso di Corona

1 aprile 2022 – 19:40 – mondo

Nel primo anno dell’epidemia di Corona, relativamente più marocchini olandesi sono morti per le conseguenze del Covid-19 rispetto alle persone di origine olandese. Ciò è evidente dalla ricerca condotta dal Central Bureau of Statistics (CBS).

I ricercatori della CBS ritengono che oltre ai fattori classici come il fumo e l’alimentazione malsana, altri fattori sociali ed economici siano stati più mortali durante la pandemia di Corona. Considera fattori come alloggi più piccoli o condizioni di lavoro meno flessibili, che rendono difficile mantenere la distanza o lavorare da casa.

Leggi anche: I residenti di Amsterdam con origini immigrate saranno i più colpiti da Corona

Gli esperti hanno esaminato il tasso di mortalità per corona da marzo 2020 a marzo 2021, tra persone con determinate caratteristiche demografiche, come background, età e reddito. In quel periodo, secondo CBS, sono morte in totale circa 28.000 persone a causa del Covid-19.

Leggi anche: Gli olandesi marocchini sono in parte responsabili della bassa copertura vaccinale ad Amsterdam

Il tasso di mortalità è stato più alto tra i marocchini olandesi nel primo anno dell’epidemia. Il Covid-19 è stato la causa del 25% dei decessi in questa comunità, rispetto al 15% della popolazione totale.

READ  Il miliardario Bill Miller è ancora rialzista su Bitcoin nonostante il crash di Crypto Insider